Vos riesce a sorridere nonostante abbia collezionato la sesta medaglia d’argento ai Mondiali

Vos riesce a sorridere nonostante abbia collezionato la sesta medaglia d’argento ai Mondiali



Marianne Vos deve aver provato un senso di déjà-vu a Lovanio quando una medaglia d’argento le è stata messa al collo e una maglia iridata è stata chiusa con la cerniera nella sua periferia. Per un pilota praticamente sinonimo di vittoria, il suo bottino di secondi classificati si piazza nell’élite Campionato Mondiale le corse su strada ora si attestano a sei incredibili.

Inoltre, le bande arcobaleno alla sua sinistra stavano ancora una volta sostituendo un maglia azzurra. Dopo Marta Bastianelli nel 2007, Tatiana Guderzo nel 2009, e Giorgia Bronzini nel 2010 e 2011, Elisa Balsamo ha assicurato che a Vos è stata negata la medaglia d’oro da un italiano in cinque di quelle sei occasioni.



Source link