Tutti vincono con Marianne Vos a capo della nuova squadra femminile Jumbo-Visma – VeloNews.com

Tutti vincono con Marianne Vos a capo della nuova squadra femminile Jumbo-Visma – VeloNews.com


“],” filter “: ” nextExceptions “:” img, blockquote, div “,” nextContainsExceptions “:” img, blockquote “}”>


Esclusiva per i membri

Diventa un membro per sbloccare questa storia e ricevere altri fantastici vantaggi.

Marianne Vos si dirigerà a la neonata squadra femminile Jumbo-Visma nel 2021, e questo è un trasferimento storico di cui dovremmo tutti tifare.

Il un’olandese molto decorata lascerà il franchise CCC-Liv con cui ha guidato per 15 anni per trasferire una nuova squadra di casa che aggiunge vigore e denaro alle corse femminili e offre alla 33enne una piattaforma per farla vincere negli anni a venire.

Jumbo-Visma inizierà nelle file continentali a causa dei regolamenti UCI che impediscono a una nuova squadra di entrare direttamente nel WorldTour. Sebbene Vos sia l’unica figura di spicco della squadra, è probabile che la squadra olandese segua una traiettoria ascendente e veloce.

“L’obiettivo della squadra è quello di costruire la migliore squadra femminile del mondo”, ha detto il team manager Esra Tromp quando Jumbo-Visma è stato lanciato il mese scorso. “Daremo un contributo importante al ciclismo femminile con le conoscenze e l’esperienza disponibili all’interno di questa organizzazione”.

Se una cosa si è distinta nella stravagante stagione maschile 2020, è che Jumbo-Visma ha l’acume dietro le quinte per far progredire una squadra dal centro del gruppo al leader del gruppo, e velocemente. Tre o quattro anni fa, nessuno avrebbe previsto che LottoNL-Jumbo si sarebbe trasformato in superteam del grand tour di Primož Roglič, Wout van Aert e Sepp Kuss.

Tutte le conoscenze e le finanze dietro la trasformazione della squadra maschile saranno accumulate nella squadra femminile, aggiungendo il potenziale per una nuova centrale elettrica nel gruppo femminile insieme a SD Worx e Trek-Segafredo. Il campo di gioco si livellerà e il talento si disperderà.

“È bello che la forza sia divisa in più squadre”, ha detto Vos NOS lo scorso mese. “Questo dà una migliore concorrenza, e questo è un bene per noi e per i fan.”

Ovviamente è una vittoria anche per Vos: i cervelloni che hanno trasformato artisti del calibro di Roglič e van Aert in campioni del mondo saranno a sua disposizione per mantenerla alla fine del branco per molti anni a venire.

Vos sarà la protagonista indiscussa di Jumbo-Visma, almeno fino a quando non arriveranno i nuovi acquisti. Sebbene il triplo campione del mondo abbia avuto una stagione incolta nel 2020 con tre vittorie al Giro Rosa e top-5 nei campionati del mondo, Liegi-Bastogne-Liegi e La Course, un cambio di scena rispetto alla sua squadra di lunga data Liv potrebbe darle una nuova primavera nel suo passo mentre lotta per il suo posto in cima alla classifica femminile gruppo pieno di talento. Questo è un segno di spunta nella casella per Vos.

Jumbo-Visma ha cercato a lungo di mantenere un nucleo olandese nella sua squadra maschile, e la firma di Tom Dumoulin all’inizio di questa stagione è stata un enorme trofeo per superare il suo contingente di casa. Vos farà anche in modo che la squadra femminile abbia una stella olandese in testa alla squadra nella sua stagione d’esordio insieme a sette giovani donne di campagna. Questa è una vittoria per gli sponsor, una vittoria per i tifosi di casa e una vittoria per il capo della squadra Richard Plugge and Co.

Hai già iniziato a tifare per il passaggio di Marianne Vos alla Jumbo-Visma? Forse dovresti esserlo.



Source link