Tutti Mitchelton-Scott, Kruijswijk, Matthews fuori dal Giro con COVID-19

Tutti Mitchelton-Scott, Kruijswijk, Matthews fuori dal Giro con COVID-19


Steven Kruijswijk (Jumbo-Visma) e l’intero team Mitchelton-Scott sono fuori dal Giro d’Italia dopo essere risultati positivi al coronavirus.

In un annuncio congiunto con l’UCI, RCS ha rivelato martedì mattina che due corridori – uno di Sunweb e uno di Jumbo-Visma – erano risultati positivi al virus ed erano stati “affidati ai medici delle rispettive squadre che hanno ordinato le loro misure di isolamento” . Jumbo-Visma ha successivamente confermato che il pilota interessato era Steven Kruijswijk, leader della classifica generale del team e uno dei favoriti pre-gara.

“[Kruijswijk] non apparirà alla partenza della decima tappa del Giro d’Italia ”, ha detto il team via Twitter. “Kruijswijk è risultato positivo al test [sic] Covid-19 il giorno di riposo. Di conseguenza, deve lasciare la gara “.

Sunweb ha successivamente confermato che Michael Matthews era il suo pilota risultato positivo.

“Dopo aver subito un test PCR al giorno di riposo del Giro d’Italia di ieri, Michael Matthews del Team Sunweb è risultato positivo al COVID-19”, ha detto il team in un comunicato. “Attualmente è asintomatico, si sente in buona salute e dopo aver ricevuto i risultati questa mattina presto, ora è in quarantena.

“Tutti gli altri piloti e il personale hanno restituito un test negativo e in questa fase nessun altro membro del team mostra sintomi di COVID-19. Il team continuerà a monitorare da vicino tutti all’interno della loro bolla, operando con la massima disciplina possibile, facendo il massimo possibile “.

L’annuncio congiunto UCI / RCS ha anche rivelato che un totale di sei membri dello staff erano risultati positivi al coronavirus: quattro da Mitchelton-Scott e uno ciascuno da Ag2r-La Mondiale e Ineos Grenadiers. Mitchelton-Scott ha annunciato poco tempo dopo di averlo fatto ha ritirato tutta la sua squadra dalla gara.

“Dopo due round di risultati negativi dei test COVID-19 venerdì e sabato, il team è stato informato di quattro risultati positivi per i membri del personale dai test condotti domenica sera”, ha annunciato il team tramite un comunicato stampa. “Dopo aver ricevuto i risultati, Mitchelton-Scott ha immediatamente ritirato la sua squadra dalla gara e si concentrerà sulla salute dei suoi piloti e del personale e sul loro movimento sicuro verso le aree di quarantena”.

Il direttore generale Brent Copeland ha detto che la squadra si è ritirata “come responsabilità sociale per i nostri corridori e il personale, il gruppo e l’organizzazione della gara”. Ha spiegato che gli individui affetti “rimangono asintomatici” o hanno “sintomi lievi”.

Il ritiro di Mitchelton-Scott arriva tre giorni dopo il suo leader in classifica generale Simon Yates si è ritirato dalla gara dopo essere risultato positivo per COVID-19. Al momento, tutti gli altri piloti e lo staff hanno restituito test negativi.

Tutti i piloti e lo staff del Giro sono stati testati per il coronavirus domenica e lunedì. Sono stati condotti un totale di 571 test.





Source link