Tour of Britain: il britannico Ethan Hayter vince la quinta tappa e recupera il primato assoluto

Tour of Britain: il britannico Ethan Hayter vince la quinta tappa e recupera il primato assoluto


Ethan Hayter festeggia la vittoria della quinta tappa del Tour of Britain
Ethan Hayter sta cercando di continuare la sua bella corsa di forma, che include la vittoria dell’argento olimpico al Madison e la vittoria al Tour of Norway ad agosto

Il britannico Ethan Hayter ha volato verso la vittoria nella quinta tappa del Tour of Britain per riconquistare la maglia azzurra di leader solo 24 ore dopo averla persa.

Hayter ha battuto Giacomo Nizzolo e Dan McLay sul traguardo a Warrington dopo che il suo compagno di squadra degli Ineos Grenadiers Owain Doull è caduto e ha diviso il gruppo.

Il leader della notte Wout van Aert è stato catturato dietro l’incidente e stacca di otto secondi nella classifica generale.

“Ho visto Doull alla deriva e ho pensato, ‘questo non va bene'”, ha detto Hayter.

Il londinese ha aggiunto che “non riusciva a credere alla situazione” dopo aver evitato la caduta all’ultima curva.

“Sono riuscito a infilarmi tra la sua bici e la barriera e poi ti è venuta una scarica di adrenalina, quindi stavo urlando contro [team-mate Michal Kwiatkowski] andare”, ha continuato il 22enne.

“Ci sono un sacco di gare difficili in arrivo e potrebbero non arrivare ai bonus di tempo – potrebbero esserci dei vuoti domani [Friday] e un paio di giorni dopo, quindi sarà interessante, vedremo cosa possiamo fare”.

La gara continua con una tappa di 198 km da Carlisle a Gateshead venerdì.

Risultati della quinta fase

1. Ethan Hayter (GB/Ineos Grenadiers 3 ore 33 minuti 01 secondi)

2. Giacomo Nizzolo (Ita/Team Qhubeka Assos) Stesso tempo

3. Daniel McLay (GB/Team Arkea-Samsic)

4. Luke Lamperti (USA/Trinity Racing)

5. Mark Cavendish (GB/Deceuninck-QuickStep)

6. Colin Joyce (ciclismo USA/Rally)

7. Michal Paluta (Pol/Global 6 Ciclismo)

8. Julian Alaphilippe (Fra/Deceuninck-QuickStep)

9. Gonzalo Serrano Rodriguez (Team Spa/Movistar)

10. Kristian Sbaragli (Ita/Alpecin-Fenix)

Classificazione generale

1. Ethan Hayter (GB/Ineos Grenadiers) 18 ore 17 minuti 42 secondi

2. Wout Van Aert (Bel/umbo-Visma) +8 secondi

3. Julian Alaphilippe (Fra/Deceuninck-QuickStep) +19 secondi

4. Mikkel Honore (Den/Deceuninck-QuickStep) +29 secondi

5. Michael Woods (Nazione Start-up Can/Israele) +48 secondi

6. Rohan Dennis (Aus/Ineos Grenadiers) +52 secondi

7. Daniel Martin (Ire/Israele Start-up Nation) +1 min 4 sec

8. Kristian Sbaragli (Ita/Alpecin-Fenix) +1min 21 sec

9. Mark Donovan (GB/Team DSM) +1min 42sec

10 Xandro Meurisse (Bel/Alpecin-Fenix) +1min 46sec



Source link