Tadej Pogačar in testa al Giro di Slovenia

Tadej Pogačar in testa al Giro di Slovenia


“], “filter”: “nextExceptions”: “img, blockquote, div”, “nextContainsExceptions”: “img, blockquote” }”>

Tadej Pogačar (UAE Team Emirates) ha ruggito in testa alla classifica generale giovedì al Tour of Slovenia con una vittoria in solitaria.

La vittoria di tappa lo pone comodamente al comando del suo giro nazionale e invia un forte segnale ai suoi rivali che sarà pronto a difendere la sua maglia gialla al Tour de France dopo questo mese.

“Sono molto felice. Questa è la mia prima vittoria al Giro di Slovenia e vincere davanti al pubblico di casa in una tappa classica come questa è bellissimo”, ha detto Pogačar. “La squadra ha fatto un lavoro fantastico”.

Leggi anche:

Pogačar ha rinunciato alle tradizionali gare pre-Tour al Critérium du Dauphiné per correre invece questa settimana al tour in Slovenia a cinque tappe. Con la tappa di mercoledì che si è conclusa con un galoppo di massa, Pogačar ha voluto sfruttare appieno la tappa collinare di giovedì che si è conclusa con un finale in salita.

Il tour della Slovenia è una delle poche corse a tappe che Pogačar ha iniziato ma non ha vinto. Nelle tre partenze precedenti, non è mai arrivato migliore del quarto.

Sembra intenzionato alla vittoria questo fine settimana mentre si prepara per un ritorno al Tour.

Pogačar attaccato vicino alla vetta del Cat. 2 Svetina in salita, e nessuno è riuscito a seguire lo sloveno che ha consolidato il suo vantaggio negli ultimi 2 km di salita verso il traguardo.

È stata la prima gara di Pogačar da quando ha vinto la Liegi-Bastogne-Liegi ad aprile.

“Trentin ha spinto tutto il giorno, Oliveira mi ha portato ai piedi dell’ultima salita e gli altri ragazzi mi hanno aiutato al meglio fino alla fine”, ha detto Pogačar. “Sono orgoglioso di tutti i ragazzi e puntiamo a fare bene anche nelle prossime fasi”.

La gara prosegue venerdì con la terza tappa di 165,8 km su strade in saliscendi da Brežice a Krško.

28° Giro della Slovenia, 2a tappa, da Žalec a Celje (Celjski Grad), 147 km:
1. Tadej Pogačar (Emirati Arabi Uniti), 3:32:03
2. Matej Mohorič (Vittoria del Bahrain), a 1:22
3. Diego Ulissi (UAE Emirates), stessa ora

GC dopo due fasi:
1. Pogacar, 7:05:37
2. Mohorič, a 1:24
3. Ulissi, alle 1:28



Source link