Sunweb termina la sponsorizzazione dei titoli mentre la squadra subisce il completo rebranding

Sunweb termina la sponsorizzazione dei titoli mentre la squadra subisce il completo rebranding


Sunweb sta terminando la sua sponsorizzazione ciclistica principale dopo quattro stagioni nello sport, come il Team Sunweb subirà un completo rebranding.

La squadra registrata in Germania, che supporta i team WorldTour maschili e femminili oltre a un completo di sviluppo, ha trovato un nuovo sponsor per la stagione 2021 e correrà con un look completamente nuovo.

Il Team Sunweb sarà sostituito nel gruppo dal Team DSM con una nuova sponsorizzazione di Royal DSM, una compagnia chimica olandese.

L’organizzazione di viaggi e vacanze Sunweb è entrata a far parte del gruppo pro nel 2017, assumendo la sponsorizzazione della squadra maschile Giant-Alpecin e della squadra femminile Liv-Plantur.

La squadra ha avuto un sacco di grandi successi da allora, vincendo il 2017 Giro d’Italia con Tom Dumoulin, poi a prendere le classifiche di montagna e la classifica a punti nel Tour di quell’anno grazie a Warren Barguil e Michael Matthews.

Dopo la partenza di Dumoulin per Jumbo-Visma all’inizio del 2020, la squadra si sta ricostruendo, firmando Romain Bardet come leader del Grand Tour per il 2021.

Quest’anno Sunweb ha dimostrato di essere una caratteristica entusiasmante nelle gare più importanti, vincendo tre tappe del Tour de France, prendendo La Flèche Wallone con il talento emergente Marc Hirschi e quasi vincendo il Giro d’Italia con Jai Hindley, arrivando secondo in classifica a Tao Geoghegan Hart.

Il CEO del Team Sunweb Iwan Spekenbrink ha dichiarato: “La bicicletta è un bellissimo simbolo di salute sostenibile e siamo molto ansiosi di supportare DSM nel garantire che più persone riconoscano che esistono soluzioni ad alcune delle più grandi sfide del mondo. Per una squadra sportiva come la nostra, avere la possibilità di elevare la nostra rilevanza dall’entusiasmo sportivo al contributo a grandi temi globali è qualcosa di cui siamo molto, molto orgogliosi ed è sicuramente un’ambizione per tutti noi “.



Dal 1 ° gennaio, il team passerà al nuovo nome Team DSM, poiché Royal DSM afferma di voler promuovere la salute pubblica attraverso la sua sponsorizzazione del ciclismo.

La società, comunemente nota come Dutch State Mines, ha un fatturato di ben 8 miliardi di euro (7,2 miliardi di sterline) e è attiva nei settori della salute, della nutrizione e dei materiali, producendo una serie di integratori vitaminici e plastiche utilizzati negli imballaggi alimentari e nell’industria automobilistica.

>>> Cherie Pridham diventa la prima donna ad assumere il ruolo di direttrice sportiva a livello mondiale maschile

Il co-CEO di DSM Dimitri de Vreeze ha dichiarato: “Vediamo che il nostro approccio mirato e orientato alle prestazioni trova riscontro in questo team. La nostra cultura è incentrata sull’essere coraggiosi, premurosi e collaborativi e questo integra la difesa del Team DSM su questioni come il doping, la sicurezza, l’impatto ambientale dei grandi eventi di corsa e la modernizzazione del ciclismo professionistico femminile e maschile.

“Queste sono aree in cui possiamo lavorare insieme per essere una forza positiva per il cambiamento. Questa partnership strategica stabilisce un nuovo standard nello sport e aiuterà tutti i programmi della squadra, così come la società nel suo insieme “.



Source link