Recensione di scarpe da strada Ares Specialized S-works

Recensione di scarpe da strada Ares Specialized S-works


Con l’uscita di S-Works Exos nel 2019, Specialized sta portando il gioco su un’altra marcia con il nuovissimo Specialized S-Works Ares. Presentata come la scarpa da strada più veloce mai realizzata, sviluppata interamente intorno ai ciclisti Sprint Specialized. Anche se Specialized crede che sia la scarpa da strada a tutto tondo, per completare la collezione di quattro modelli di punta.

Traguardo, linea cittadina, buttare giù, in qualsiasi momento. Specialized ha progettato la S-Works Ares per essere la scarpa ad alte prestazioni più efficiente e potente mai realizzata. Decenni di sviluppo della Body Geometry hanno incontrato un’ossessiva innovazione lavorando con i migliori atleti del mondo per reimmaginare la scarpa da gara. È l’1% più veloce di qualsiasi scarpa che abbiano mai realizzato prima e al traguardo, questo è tutto ciò che conta.

– REVISIONE S-WORKS EXOS –

La scarpa

La S-Works Ares ha sicuramente un aspetto importante. Prende il nome dal dio greco della guerra, o più propriamente, lo spirito della battaglia. Questo è certamente quello che sono. Strati di vari materiali compongono un calzino interno foderato senza linguetta realizzato in tessuto air mesh da 3 mm e vari strati di esterno rigido, pronto per quando arriva il momento di stenderlo. Quattro diverse combinazioni di colori completano l’estetica.

Quando arriva il momento per un attacco in collina, una lunga mossa in solitaria o uno sprint a pieno gas per la linea, ogni watt conta, motivo per cui Specialized ha progettato la S-Works Ares per essere la scarpa dalle prestazioni più efficiente e potente mai realizzata . Specialized ha combinato decenni di sviluppo della Body Geometry con un’innovazione ossessiva, lavorando con i migliori atleti del mondo per reinventare completamente la scarpa da gara.

– COME MIGLIORARE LA TUA RESISTENZA BASE CICLABILE –

La tecnologia

Un sistema di chiusura completamente nuovo, in attesa di brevetto, calza senza linguetta rinforzata in Dyneema® e suola in carbonio FACT Powerline ™ ultra rigida eliminano il rollio del piede, riducono la pressione sui tendini e trasferiscono ogni grammo di potenza ai pedali per prestazioni e comfort senza precedenti la S-Works Ares.

L’intero obiettivo di Specialized con S-Works Ares era massimizzare il comfort ma aumentare le prestazioni lungo la strada. Una delle principali aree di miglioramento sono stati i punti caldi nella parte superiore del piede. Rimuovendo la linguetta e aggiungendo i materiali sovrapposti, il nuovo design riduce il dolore anche quando la scarpa è completamente stretta.

Ciò è aiutato dal nuovo design del quadrante Boa su S-Works Ares. I quadranti Boa dell’S-Works 7 tirano i cavi da un lato, mentre i nuovi quadranti Li2 tirano entrambi i cavi contemporaneamente. Questo aiuta a diffondere la pressione sulla parte superiore del piede.

– COME METTERSI IN VELOCE –

La chiave per un maggiore comfort, meno lesioni e una maggiore potenza viene dalle nostre caratteristiche della geometria del corpo scientificamente testate e progettate ergonomicamente: arco longitudinale, cuneo in varo e solette personalizzate con un pulsante metatarsale. Se utilizzate in armonia, queste tre caratteristiche allineano l’anca, il piede e il ginocchio, limitando anche il movimento mediale / laterale del ginocchio e mantenendo una buona circolazione fino alle dita dei piedi.

La piastra in carbonio FACT Powerline ™ più rigida e leggera massimizza il trasferimento di potenza: Indice di rigidità 15. Questa è sicuramente la più rigida che abbiano mai realizzato, anche se dovremo aspettare per vedere se questo può tradursi in potenza a livello di tour mondiale.

Il verdetto

Queste scarpe sono davvero di classe mondiale. Leggeri, rigidi e comodi, ma come sempre i prodotti premium hanno un prezzo premium. Se riesci a vedere oltre il cartellino del prezzo, ti consigliamo vivamente di provare a mettere le mani su un paio!

– ACQUISTARE ORA –



Source link