Reap Vulcan scivola in una nuova bici da triathlon in carbonio, freno a cerchio, super beam

Reap Vulcan scivola in una nuova bici da triathlon in carbonio, freno a cerchio, super beam


Il produttore di biciclette britannico Reap sta portando la sua bici da triathlon in carbonio di prima generazione a un livello superiore nella bici da trave Vulcan più aerodinamica e più integrata. Reap definisce la Vulcan una “Triathlon Hyperbike” con il suo esclusivo profilo aerodinamico che penetra il vento, ora rafforzato da una migliore integrazione della cabina di pilotaggio e dell’idratazione, regolazione della vestibilità e facilità di viaggio con il suo flight case in carbonio personalizzato.

Reap Vulcan bici da triathlon in carbonio prodotta nel Regno Unito con freno a cerchio

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, completa
c. REAP

Ad essere onesti, ultimamente abbiamo visto un’innovazione limitata in qualsiasi bici con freno a cerchio. Quindi, mentre quasi tutte le nuove bici che abbiamo trattato quest’anno hanno freni a disco, è rinfrescante vedere Reap perfezionare la loro già aerodinamica triciclo Generation 1.0 in questo Vulcan di prossima generazione, concentrandosi su ciò che pensano renderà un triciclo più veloce e più utilizzabile bicicletta.

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, telaio angolato

Ciò significa che la struttura di base senza tubo sella, senza foderi verticali e telaio in carbonio scolpito rimane la stessa. Reap afferma che offre una bassa resistenza in condizioni di vento variabile del mondo reale, con un mix di maneggevolezza e rigidità della trasmissione in basso e conformità verticale per il comfort del pilota in alto. Lo supportano con dati di simulazione sulla loro bici da trave originale con i principali specialisti di CFD del Regno Unito TotalSim, chiamando la generazione 1.0 “la bici più veloce al mondo nei test in galleria del vento“.

Cosa c’è di nuovo nella seconda generazione?

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, cockpit balistico angolato

Gran parte della nuova bici ruota attorno al nuovo e più integrato Reap Ballistic Cockpit.

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, top Ballistic Cockpit

Mescola un set completamente regolabile di estensioni aerodinamiche che abbracciano gli avambracci del ciclista, con un nuovo sistema di idratazione progettato per coprire una bottiglia convenzionale per transizioni più facili, oltre a instradamento dei cavi interno senza soluzione di continuità e flusso d’aria dritto e regolare attraverso il longherone del tubo orizzontale.

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, vano posteriore

Sul retro, Reap dice che hanno anche sviluppato un sistema di stoccaggio per altre due bottiglie, una cassetta degli attrezzi e 8 gel dietro la sella che ti manterranno rifornito per tutto il tempo tra il nuoto e la corsa.

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, flight case da viaggio

Oltre a mantenerti in forma e rifornito durante la gara, il Reap Vulcan è progettato per essere facile da trasportare, poiché molti triatleti su bici in carbonio premium voleranno verso la loro sede di gara. Quindi il Vulcan ottiene il suo flight case in carbonio personalizzato opzionale realizzato nel Regno Unito.

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, custodia da viaggio in carbonio all'interno

Realizzata appositamente per Vulcan (ma compatibile anche con altre biciclette Tri / TT), la custodia è progettata in modo che i triatleti debbano solo rimuovere le loro estensioni aerodinamiche e le ruote per accelerare i tempi di transizione fuori dall’aeroporto.

Dettagli tecnici

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, dettaglio posteriore

Il Reap Vulcan è disponibile solo per freni a pattino e gruppi elettronici – con assi QR, un freno anteriore completamente incappucciato integrato nella forcella anteriore e il freno posteriore nascosto sotto il movimento centrale. Il Vulcan è dotato di tenditori per la regolazione del quadrante sulle estremità posteriori della pista, un morsetto del reggisella a cuneo multiposizione per comporre la posizione della sella e una linguetta del deragliatore anteriore con protezione aerodinamica.

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, geometria da triathlon

Reap Vulcan – Prezzi e disponibilità

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, telaio

La nuova Tri Superbike è disponibile per il preordine ora con prezzi scontati in base all’ordine di arrivo fino alla prima settimana di dicembre.

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, colori

Reap Vulcan è disponibile come kit telaio da £ 5500, tra cui: telaio, forcella, cabina di pilotaggio, freni e sistemi di stoccaggio – custodia da viaggio extra. È disponibile in tre dimensioni del telaio di serie e in una delle tre combinazioni di colori standard o l’opzione per la vernice personalizzata.

Reap Vulcan tri bike, bici da triathlon con freno a cerchio in carbonio prodotta nel Regno Unito, Dura-Ace Di2 completa

Oppure puoi prendere una delle quattro build complete di bici. Il Vulcan con ruote Ultegra Di2 e Parcours Passista viene venduto per £ 8195. Il Vulcan con ruote Dura-Ace Di2 e ENVE 7.8 viene venduto per £ 9945. E il Vulcan Red eTap AXS con le ruote ENVE 7.8 vende per
£ 9770.

Tutte quelle prime biciclette inizieranno quindi a essere spedite agli acquirenti alla fine di gennaio 2021.

ReapBikes.com



Source link