Philippe Gilbert non correrà al Giro delle Fiandre: Daily News

Philippe Gilbert non correrà al Giro delle Fiandre: Daily News


Philippe Gilbert sul Muur van Geraardsbergen all’Omloop Het Nieuwsblad.

Ciao di nuovo, lettori di CyclingTips,

All’inizio della settimana, i titoli del ciclismo includono la notizia che Philippe Gilbert ha deciso di saltare il Giro delle Fiandre e l’UCI ha deferito l’incidente dello sprint di Nacer Bouhanni alla sua commissione disciplinare.

Continua a leggere per le ultime novità dal mondo del ciclismo.

Dane Cash
Editor di notizie

Quali sono le novità?

Philippe Gilbert non correrà il Giro delle Fiandre

Lotto-Soudal ha annunciato lunedì che Philippe Gilbert non sarà presente al Tour delle Fiandre questo fine settimana. Il team ha detto che il 38enne belga, che ha vinto la gara nel 2017, “si prenderà un periodo di riposo necessario, sia fisicamente che mentalmente”, e mentre punta a tornare per le classiche delle Ardenne, nulla è fissato. pietra a questo punto.

“Abbiamo deciso con la squadra che avrei preso un periodo di riposo ora perché non sta andando affatto bene”, ha detto Gilbert. “Sono passate alcune settimane che le cose non sono andate bene. Ci siamo presi il tempo per analizzare tutto quello che c’era da discutere e siamo giunti alla conclusione che si tratta di una mancanza di freschezza mentale e fisica.

Penso che sia dovuto a tutto il lavoro che ho fatto dopo il mio incidente al Tour de France lo scorso anno. Sono ancora umano. Ho lavorato molto, senza un riposo decente davvero, perché durante le settimane senza bici lavoravo molto con il fisioterapista o altri specialisti. A quel tempo, ho avuto una cattiva diagnosi al ginocchio. Non ci rendevamo davvero conto di quanto fosse grave quel secondo incidente. Alla fine, è stato molto più serio di quanto pensassimo inizialmente. Forse avrei dovuto interrompere la mia stagione 2020 a quel punto. “

Gilbert ha notato che non stava notando miglioramenti nella sua forma dopo le prime gare della stagione, e ha detto: “Quando ti trovi in ​​questa fase, l’unico modo per far lavorare il tuo corpo in modo naturale, è di dargli un po ‘di riposo”.

L’UCI deferisce l’incidente dello sprint di Bouhanni alla Commissione disciplinare

Dopo Nacer Bouhanni è stato squalificato per guida Jake Stewart domenica alle barriere Cholet-Pays de la Loire, ha detto l’UCI di lunedi che ha “deciso di deferire l’incidente alla sua Commissione Disciplinare e chiedere l’imposizione di sanzioni adeguate alla gravità di questa azione”.

Bouhanni, da parte sua, ha affrontato l’incidente in una dichiarazione rilasciata da Arkéa-Samsic.

“Ammetto il mio errore nel cambiare la mia traiettoria, ma non c’è stato nulla di intenzionale”, ha detto Bouhanni tramite una dichiarazione rilasciata dal suo team Arkea-Samsic.

“Voglio dire che mi dispiace per Jake Stewart. Lo sprint è andato così: ho visto il lancio di Elia Viviani e ho voluto prendere il suo progetto. Ammetto che il mio errore è stato quello di cambiare rotta per andare a prendere la sua ruota. Non ho visto Jake Stewart in quel momento. Quando ci siamo messi in contatto, mi sono trovato sbilanciato e mi sono ripreso come potevo per non cadere. Volevo solo prendere la scia perché il vento proveniva da davanti, da destra, in ogni caso non è stato intenzionale ”.

Ronan Mc Laughlin stabilisce un nuovo record dell’Everesting

Scrittore tecnico di CyclingTips Ronan Mc Laughlin ha ripreso il Everesting record mondiale.

Mc Laughlin ha scalato 8.848 metri in un tempo di 6:40:54, battendo il record precedente detenuto da Sean Gardner di quasi 20 minuti. Ha completato i suoi sforzi al Mamore Gap a Donegal, in Irlanda, lo stesso luogo in cui aveva stabilito un record precedente di 7:04:41 nel luglio del 2020 prima che quel punteggio fosse battuto da Gardner. Il tratto di strada di 810 metri che ha percorso ha una pendenza media del 14,2% e ha dovuto completare poco meno di 76 giri per centrare il dislivello del Monte. Everest (ha fatto 78 giri solo per sicurezza).

La società di sistemi di dati geografici Integrated Informatics ha verificato in modo indipendente l’elevazione della salita e Hells 500, l’organizzazione che gestisce l’Everesting (e gestita dal Membership Manager di CyclingTips Andy van Bergen), ha verificato ufficialmente il record di Mc Laughlin.

Restate sintonizzati per una copertura video del risultato, presto in arrivo …

Rinviato il Tour della Norvegia

Organizzatori di Tour della Norvegia ha annunciato lunedì la “situazione attuale per quanto riguarda COVID-19 e le previsioni per maggio in Norvegia ci ha portato a rinviare la gara”.

La corsa a tappe ProSeries era stata programmata dal 21 maggio al 24 maggio. Gli organizzatori hanno detto che hanno in programma di “esplorare date alternative alla fine di agosto o all’inizio di settembre”.

Nel caso te lo fossi perso …

  • Come scrive Abby Mickey, Marianne Vos ha mostrato il valore della pazienza a Gent-Wevelgem la domenica.
  • Nel suo ultimo video, Dave Everett raggiunge Jake Stewart, che sembra avere un futuro molto luminoso davanti.



Source link