Nuovi acquisti di Trek-Segafredo, Nibali parla dei rivali del Giro: Daily News Digest

Nuovi acquisti di Trek-Segafredo, Nibali parla dei rivali del Giro: Daily News Digest


(Vuoi che il Daily News Digest venga recapitato direttamente nella tua casella di posta? Ecco il file Iscriviti.)

Ciao di nuovo, lettori di CyclingTips,

La settimana si apre con una giornata di riposo al Giro d’Italia, che ci dà la possibilità di fare il punto della gara fino ad ora e di conoscere anche le novità del resto del mondo del ciclismo.

Lunedì ha portato alcune grandi notizie di trasferimento in quanto Trek-Segafredo ha firmato un ex campione del mondo su strada, una stella veterana dello sprint e un promettente promettente, con Amalie Dideriksen, Chloe Hosking e Shirin van Anrooij tutti pronti per unirsi alla squadra su due -anno offerte la prossima stagione.

Intanto, in Italia, Vincenzo Nibali ha pesato sulla situazione del GC. Lui e Jakob Fuglsang sembrano forti contendenti in questo momento, ma Nibali vede alcuni altri nella conversazione al momento.

Continua a leggere per saperne di più …

Dane Cash
Editor di notizie


Cosa c’è di nuovo

| Trek-Segafredo firma Dideriksen, Hosking e Van Anrooij

Trek-Segafredo è aggiungendo velocità nella prossima stagione investendo anche nel futuro. Lunedì, il team ha annunciato gli acquisti della campionessa del mondo su strada 2016 Amalie Dideriksen, della veterana talento nello sprint Chloe Hosking e del giovane promettente Shirin van Anrooij.

“Shirin, è una motociclista giovane e intelligente che penso inizi a capire dove andrà, quindi sarà bello aiutarla a svilupparsi come motociclista e élite e lei quello che sarà tra un paio d’anni”, La direttrice di Trek-Segafredo Ina Teutenberg ha detto a CyclingTips. “Chloe e Amalie sono professionisti affermati nel gruppo. Penso che ci sia mancato un po ‘di velocità negli ultimi anni, quindi sarà bello avere queste due opzioni, due piloti esperti “.

Van Anrooij ha viaggiato con Trek come stagista nelle ultime settimane. Dideriksen, 24 anni, salirà a bordo dopo aver guidato con Boels-Dolmans dal 2015, mentre Chloe Hosking, 30 anni, ha trascorso questa stagione con il Rally.

| Nibali parla dei rivali del Giro

Dopo nove giorni di gare al Giro d’Italia, due dei più grandi favoriti pre-gara (Geraint Thomas e Simon Yates) sono del tutto fuori dall’evento, lasciando un campo piuttosto aperto di contendenti a lottare per la maglia rosa nel 12 fasi che rimangono.

Vincenzo Nibali è un ovvio contendente mentre cerca la sua terza vittoria in carriera in gara e Jakob Fuglsang è un altro pilota vicino alla parte superiore della conversazione dei favoriti, ma Nibali ha detto in una conferenza stampa durante il giorno di riposo che vede più di se stesso e Fuglsang come cavalieri da tenere d’occhio.

“Non dobbiamo concentrarci su un solo pilota e quindi dobbiamo guardare sia Kelderman che Kruijswijk, anche se quest’ultimo ha perso qualche secondo ieri”, ha detto Nibali, sottolineando che Kelderman in particolare è sembrato forte finora.

Kelderman è passato al secondo posto assoluto nella tappa 9, dietro solo a João Almeida, che è stato particolarmente impressionante nel suo primo Grand Tour in assoluto. Nibali non sapeva cosa aspettarsi dal 22enne.

“Posso dire che sta guidando bene, ma nessuno lo conosce veramente e sta scoprendo se stesso. Non credo che nemmeno lui sappia dove può andare. “

| Deceuninck-Quick-Step correrà il Giro delle Fiandre con un nome diverso

Deceuninck-Quick-Step affronterà il prossimo Giro delle Fiandre con un nome diverso: Elegant-Quick-Step.

Come afferma un comunicato stampa del team, Elegant è “l’ultimo concetto di finestra di Deceuninck” e l’azienda sta lanciando la nuova offerta in concomitanza con la più grande gara ciclistica delle Fiandre.

| Mitchelton-Scott firma i giovani italiani Fidanza, Colleoni

Mitchelton-Scott ha annunciato lunedì che i giovani italiani Arianna Fidanza e Kevin Colleoni si uniranno alla squadra con accordi biennali.

Fidanza, 25 anni, arriva a bordo da Lotto-Soudal, e Mitchelton spera di inserirla come collaboratrice nei Classici.

Colleoni, 20 anni, è arrivato terzo al Giro Ciclistico d’Italia under 23 di questa stagione. Doveva continuare con l’Androni Giocattoli Sidermec, ma secondo Mitchelton “è stato acquisito di comune accordo” con il ProTeam italiano.


L’immagine di oggi di Vincenzo Nibali sulla tappa 9 del Giro d’Italia arriva da Cor Vos.



Source link