NTT diventerà Qhubeka-Assos, Astana rafforza il suo roster: Daily News Digest

NTT diventerà Qhubeka-Assos, Astana rafforza il suo roster: Daily News Digest


(Vuoi che il Daily News Digest venga recapitato direttamente nella tua casella di posta? Ecco il file Iscriviti.)

Ci dirigiamo nel fine settimana con buone notizie per i fan della squadra attualmente conosciuta come NTT poiché la squadra sudafricana continuerà nel 2021.

Dopo mesi di incertezza, il team di Doug Ryder ha annunciato venerdì che avrebbe gareggiato nella prossima stagione come Qhubeka-Assos.

Continua a leggere per saperne di più …

Dane Cash
Editor di notizie


Cosa c’è di nuovo

| NTT continuerà come Qhubeka-Assos

Il team attualmente noto come NTT lo farà cavalca nel 2021 come Qhubeka-Assos.

La notizia arriva dopo una ricerca di sponsorizzazioni durata mesi, con NTT che ha lasciato il ruolo di sponsor principale alla fine di quest’anno. Assos è stato il fornitore di abbigliamento della squadra per due anni, ma ora diventerà un co-sponsor del titolo. Qhubeka, la non profit sudafricana che dona biciclette a comunità e persone, è affiliata alla squadra (precedentemente nota come MTN-Qhubeka) da anni.

“Sono davvero felice di aver ottenuto il sostegno di alcune persone e partner incredibili, tra cui Assos della Svizzera, che sono intervenuti per essere uno sponsor principale”, ha detto il team principal Doug Ryder. “Per essere in grado di ricreare la squadra mentre il Team Qhubeka Assos parla esattamente di ciò per cui continuiamo a lottare, ed è essere un team di corse ad alte prestazioni guidato da uno scopo”.

Nelle ultime settimane incerte, il team ha visto un certo numero di suoi piloti trovare contratti altrove, con Louis Meintjes, Edvald Boasson Hagen e Ben King tra quelli che si trasferiscono nella prossima stagione, ma altri membri dell’attuale team NTT dovrebbero tornare. , e ci sono anche molti più notabili del solito ancora disponibili sul mercato in questo momento alla fine di questa stagione non convenzionale.

| L’Astana annuncia diversi nuovi acquisti, tra cui il campione del mondo U23 dello scorso anno Samuele Battistella, e diverse estensioni

L’Astana, che diventerà Astana-Premier Tech la prossima stagione, ha annunciato diversi nuovi acquisti, tra cui il campione del mondo under 23 su strada 2019 Samuele Battistella, e diverse estensioni per la prossima stagione.

Battistella, un promettente tuttofare, ha fatto il suo debutto nel WorldTour con il suddetto team NTT in questa stagione. Il 22enne italiano si sta dirigendo verso il team Astana-Premier Tech con un contratto biennale.

Sono inoltre annunciati che saliranno a bordo dell’Astana per la prossima stagione Gleb Brussenskiy, Stefan de Bod, Yevgeniy Fedorov, Andrea Piccolo, Benjamin Perry, Javier Romo, Matteo Sobrero. Nel frattempo, l’Astana ha esteso i contratti di Yevgeniy Gidich, Dmitriy Gruzdev, Yuriy Natarov, Vadim Pronskiy, Nikita Stalnov e Artyom Zakharov

| Pieter Weening si ritira

Pieter Weening sta riagganciando le ruote dopo 17 anni da professionista. Il 39enne olandese ha collezionato alcuni solidi risultati nel corso della sua lunga carriera, con un palmares che include due vittorie di tappa al Giro d’Italia, una vittoria di tappa al Tour de France e titoli assoluti al Giro di Polonia e al Tour della Norvegia.

“Sono felice di annunciarlo ora che mi sento fiducioso e felice di essere in grado di farlo”, ha detto Weening del suo ritiro tramite un comunicato stampa di Trek-Segafredo. “Per quasi 20 anni ho svolto il lavoro che sognavo e amavo. Mi sono divertito in ogni stagione in cui ho corso e ne sono davvero grato. Ma nelle ultime settimane mi sono detto serenamente che basta “.

| Israel Start-Up Nation rinnova con Niv, Sagiv, Goldstein ed Einhorn

Israel Start-Up Nation ha annunciato venerdì di aver rinnovato i contratti dei suoi quattro piloti israeliani: Guy Niv, Guy Sagiv, Omer Goldstein e Itamar Einhorn.

Niv, 26 anni, è con la squadra dal 2018 ed è diventato il primo Israele a correre il Tour de France all’inizio di quest’anno. Sagiv si è unito alla squadra nel 2015, Goldstein ha guidato con la squadra nel 2016 ed è tornato nel 2018 ed Einhorn è salito a bordo nel 2019.

| LA Sweat si collega al programma per i giovani di Blackstone Bicycle Works

La squadra di ciclismo americana LA Sweat sta lavorando con Blackstone Bicycle Works come mentori per il loro programma giovanile WTF (Women, Trans, Femme).

LA Sweat ha annunciato questa settimana che restituirà il suo roster completo per la prossima stagione, mantenendo anche posti per i ciclisti BIPOC, e attraverso la sua partnership con Blackstone Bicycle Works, il team porterà anche quattro giovani ciclisti per la prossima stagione come parte di una squadra di sviluppo .

“Con il supporto dei nostri sponsor è stato un gioco da ragazzi per noi collaborare con Blackstone Bicycle Works”, ha detto il fondatore del team Kelli Samuelson. “Il loro programma è stimolante e vogliamo fare tutto ciò di cui abbiamo bisogno per aiutare a promuovere e guidare i loro giovani WTF BIPOC. Crediamo tutti davvero di poter fare la differenza nel gruppo e aiutare a far crescere questo sport per tutti “.

Nel caso te lo fossi perso

| BMC svela il suo capolavoro da $ 10.000

Come scrive James Huang, BMC ha recentemente lanciato un file nuova bici di punta non costa poco.

| Ama Nsek condivide la sua storia

Ama Nsek, che si è recentemente unita a L39ION di LA, ha condiviso un potente post su Instagram lo scorso fine settimana e lo espande in questa prova.

| Shimano Dura-Ace Di2 sta andando wireless e 12 velocità?

Alan Coté ha esaminato i documenti di brevetto per cercare di capire dove è diretto Dura-Ace Di2.

| Biciclette del gruppo: Focus Izalco Max Disc 9 home-build

L’ultima Bike of the Bunch è la casa di Francis Lim Focus Izalco Max Disc 9.


L’immagine in primo piano di oggi proviene da Cor Vos. A partire dal 2020, sono passati 40 anni da quando Joop Zoetemelk ha conquistato il suo primo e unico titolo del Tour de France tanto atteso. Quello è lui a sinistra… ma puoi nominare il compagno di squadra a destra (un ex campione del mondo) che sembra essere ancora più entusiasta del grande risultato?



Source link