Mark Cavendish e Patrick Lefevere concordano i termini per l’estensione con Deceuninck-Quick-Step, discutono del futuro nella gestione

Mark Cavendish e Patrick Lefevere concordano i termini per l’estensione con Deceuninck-Quick-Step, discutono del futuro nella gestione


“], “filter”: “nextExceptions”: “img, blockquote, div”, “nextContainsExceptions”: “img, blockquote” }”>

Mark Cavendish tornerà in Quick-Step blue la prossima stagione.

Si dice che Cavendish abbia concordato i termini con il manager della Deceuninck-Quick-Step Patrick Lefevere in un accordo che estenderà il tempo del velocista Manx nel gruppo e oltre la vita in sella.

“Abbiamo raggiunto un accordo su stipendi e bonus”, ha scritto Lefevere nella sua rubrica per Het Nieuwsblad il sabato. “L’unico punto da decidere è cosa può fare Mark dopo la sua carriera. Vorrebbe rimanere coinvolto con la squadra e questo è certamente negoziabile per me”.

Leggi anche:

Cavendish, 36 anni, è tornato a Deceuninck-Quick-Step questo inverno e ha ritrovato un solco vincente che alcuni pensavano avesse perso, conquistando quattro tappe e la maglia verde al Tour de France. È stato bloccato nelle trattative con Lefevere alcune settimane mentre la coppia ha battuto gli stipendi, i bonus di prestazione e il ruolo degli sponsor personali di Cavendish nell’accordo.

Lefevere in precedenza aveva suggerito che Cavendish stava cercando di “incassare” la sua enorme reputazione e il recente ritorno alla forma fisica dopo aver guidato con un salario basso fino al 2021. Tuttavia, un accordo che copre sia il tempo in sella che potenzialmente il posto di regista sembra avere stato concordato.

“Quello che Mark voleva guadagnare quest’anno, potevamo spalmarlo su due anni. Ma comunque, non vuole solo incassare una funzione cerimoniale. Mark vuole fare qualcosa che abbia un significato. Che cosa esattamente, vorrei che si presentasse”, ha scritto Lefevere.

“Mark vuole fare qualcosa che abbia un significato. Per mia esperienza, tutti i piloti oggi vogliono diventare manager delle prestazioni, ma il problema è che spesso usano troppo se stessi come riferimento… Un’altra possibilità è che si unisca a me in una posizione dirigenziale. Le porte sono aperte per Mark”.

Lefevere ha anche accennato al ruolo che Cavendish potrebbe svolgere nel portare futuri sponsor alla squadra che sarà conosciuta come Alpha Vinyl-Quick-Step la prossima stagione, ma ha affermato che il marchio di pavimenti Quick-Step rimarrà al centro con un accordo fino al 2027. .

Lefevere e Cavendish punteranno le ‘i’ e attraverseranno le ‘t’ ai campionati del mondo la prossima settimana prima che Cavendish corre per la Gran Bretagna nella corsa su strada.

“Quest’anno non siamo stati in grado di riprodurre sufficientemente l’immagine di Mark”, ha scritto Lefevere. “Ha corso con un contratto minimo e non pensava che facesse parte dell’accordo. Di cui difficilmente posso biasimarlo. Faremo chiarezza anche su questo la prossima settimana”.



Source link