Magnus Sheffield firma con Rally Cycling per il 2021 – VeloNews.com

Magnus Sheffield firma con Rally Cycling per il 2021 – VeloNews.com


“],” filter “: {” nextExceptions “:” img, blockquote, div “,” nextContainsExceptions “:” img, blockquote “}}”>

Magnus Sheffield è pronto per il rally nel 2021.

Sheffield, medaglia di bronzo ai campionati mondiali junior su strada UCI 2019, farà il suo debutto professionale con Rally di ciclismo prossima stagione. Sheffield ha annunciato la notizia sui social media mercoledì mattina e l’ha detto VeloNews che il focus sulle corse europee del team American Pro Continental renda la decisione facile.

“Sapevo che volevo essere basato in Europa a tempo pieno, e anche se Rally è una squadra americana, hanno un programma completo di gare europee”, ha detto Sheffield. “Il rally sarà ancora come a casa perché è composto principalmente da piloti nordamericani e l’inglese è la lingua del team, ma ora sono una squadra con sede in Europa”.

Sheffield ha perso l’opportunità di mettersi in mostra nel 2020 – il suo ultimo anno nella categoria junior – dopo che la maggior parte degli eventi junior nazionali e internazionali sono stati annullati a causa del COVID-19. Ha vinto la prova a cronometro individuale e la classifica generale alla gara dell’Arizona Valley of the Sun Pro / 1/2 a febbraio, e poi ha visto le gare successive annullate a causa della pandemia.

A luglio, Sheffield è arrivato il VeloNews Podcast e ha detto che, nonostante la chiusura della stagione, le sue opportunità di carriera erano aperte nel 2020. Ha detto di aver ricevuto l’interesse delle squadre WorldTour e dei team professionisti.

“Ho parlato con altre squadre a livello WorldTour e con squadre di feeder Under 23, ma quello che mi ha colpito del Rally è che saranno in grado di fornirmi il miglior programma di gara”, ha detto Sheffield. “Penso davvero che abbiano molta fiducia in me.”

Il ciclismo da rally è entrato a far parte dei ranghi UCI Pro Continental nel 2017 e nel 2018 il team ha iniziato a gestire un programma di gare diviso tra il Nord America e l’Europa. Per il 2020 la squadra ha corso quasi esclusivamente oltreoceano, con un programma di corse in Medio Oriente, Europa e Sud America.

I funzionari della squadra hanno detto che sperano di far avanzare la squadra al livello WorldTour nel prossimo futuro.

Sheffield è cresciuto correndo con il team di sviluppo di Hot Tubes con sede nel New England, e ha affermato che anche la presenza degli alunni di Hot Tubes Nathan Brown, Gavin Mannion e Colin Joyce ha pesato nella decisione. Ha anche esaminato la traiettoria di carriera di Brandon McNulty, che ha fatto il suo debutto nel WorldTour nel 2020 dopo aver gareggiato con Rally per i suoi anni Under 23.

“Capiscono che il mio obiettivo finale è quello di andare WorldTour”, ha detto Sheffield. “Vogliono vincere le gare e io voglio vincere le gare.”



Source link