L’app Strava riporta il monitoraggio della frequenza cardiaca Bluetooth sui telefoni, investe $ 110 milioni in crescita!

L’app Strava riporta il monitoraggio della frequenza cardiaca Bluetooth sui telefoni, investe $ 110 milioni in crescita!


Una delle funzionalità dell’app mobile Strava più popolari prima di scomparire senza tante cerimonie un anno fa, Strava riporta la compatibilità diretta del sensore Bluetooth, così puoi monitorare le corse e le corse dal tuo telefono, senza bisogno di un ciclocomputer separato. Probabilmente più utile per i ciclisti cross-training con le corse, ora puoi lasciare a casa tutto ciò che non è essenziale. Basta accoppiare il cinturino della frequenza cardiaca BLE direttamente al telefono, aprire Strava e uscire per fare jogging …

Ritorna il monitoraggio della frequenza cardiaca Bluetooth dell’app mobile Strava

Ritorna il monitoraggio della frequenza cardiaca Bluetooth dell'app mobile Strava

Strava ha eliminato il supporto delle app mobili per i sensori Bluetooth esterni nell’ottobre dello scorso anno, citando arresti anomali persistenti che non sono riusciti a capire. Ciò significava che molti atleti che utilizzavano il proprio smartphone come ciclocomputer o tracker di attività, non potevano più accoppiare cinturini per il battito cardiaco e dovevano utilizzare un’unità principale GPS separata o un’app di monitoraggio del fitness di un altro concorrente per registrare le loro attività. Ma nessuna sorpresa, gli utenti Strava non erano contenti.

Restituisce il monitoraggio della frequenza cardiaca Bluetooth dell'app mobile Strava, impostazioni

E come risultato dell’intenso feedback degli utenti, Strava ha iniziato a lavorare per risolvere immediatamente i problemi di crash. E ora 13 mesi dopo, dopo il beta test che ha coinvolto gli atleti della comunità Strava, la funzionalità Bluetooth nell’app è stata ripristinata per i cardiofrequenzimetri. E si dice che i precedenti problemi di arresto anomalo siano stati risolti!

Ora, basta accoppiare il cinturino della frequenza cardiaca compatibile nell’app Strava e registrare sul tuo telefono.

In altre notizie: Strava raccoglie $ 110 milioni nel round di finanziamento della serie F.

Sappiamo già che Strava è enorme per i ciclisti. Dicono di essere “la più grande comunità sportiva del mondo con più di 70 milioni di membri in 195 paesi”. Ma stanno ancora cercando di crescere e potenziare le funzionalità che offrono.

Ed è per questo che, anche se sono una società consolidata che ha raccolto capitali diverse volte in precedenza, ancora una volta ha aperto un altro round di investimenti esterni tramite diverse società di capitale di rischio guidate da TCV e Sequoia Capital per alimentare ulteriori attività di monitoraggio dello sviluppo in futuro …

Leggi il comunicato stampa completo di seguito:

Strava annuncia un finanziamento di $ 110 milioni in partnership con TCV e Sequoia

Strava utilizzerà i fondi per migliorare l’esperienza degli atleti e il supporto continuo della sua comunità globale

16 NOVEMBRE 2020 – SAN FRANCISCO – Strava, la piattaforma sociale leader per gli atleti, ha annunciato oggi di aver raccolto 110 milioni di dollari in un round di finanziamento di Serie F guidato da TCV e Sequoia Capital, con la partecipazione di Dragoneer Investment Group e investitori esistenti tra cui Madrone Capital Partners, Jackson Square Ventures e Go4it Capital.

Strava è la più grande comunità sportiva del mondo con oltre 70 milioni di membri in 195 paesi. Questo finanziamento aiuterà l’azienda a creare più funzionalità amate dagli atleti, a supportare la sua comunità globale e ad espandersi per servire meglio più atleti.

“Siamo entusiasti di collaborare con TCV e Sequoia. Insieme stiamo costruendo per gli atleti “, ha affermato Michael Horvath, cofondatore e CEO di Strava. “Oggi questo significa rendere Strava indispensabile per gli atleti di tutto il mondo. Quando lo facciamo bene, colleghiamo gli atleti a ciò che li motiva, alimentiamo la crescita della nostra comunità e rafforziamo la nostra attività. Le esperienze di Michael Moritz al Sequoia e Neil Tolaney al TCV con aziende al livello di Strava e oltre saranno inestimabili mentre ci sforziamo di consentire agli atleti di tutto il mondo di ottenere il massimo dalla loro vita attiva “.

Nel 2020 Strava ha visto una rapida crescita, aggiungendo più di 2 milioni di atleti al mese alla sua comunità. Inoltre, la società ha lanciato oltre 60 nuove funzionalità per gli atleti come parte di un rinnovato impegno verso gli abbonati e ha reso Strava Metro gratuito per gli urbanisti e le amministrazioni cittadine. I dati aggregati di Strava Metro aiutano oltre 300 amministrazioni comunali e pianificatori urbani a creare città più sicure per pedoni e ciclisti.

“Strava ha trascorso un decennio ad accumulare il mojo necessario per aiutare le persone a diventare più sane e in forma”, ha affermato Michael Moritz, partner di Sequoia. “In futuro, essere su Strava sarà essenziale per chiunque aspiri a vivere una vita sana.”

Strava offre a chiunque e ovunque l’accesso a una comunità atletica. Rimanere motivati ​​è il problema più antico e più grande in salute e fitness, ma Strava ha sfruttato l’ingrediente magico per mantenere le persone in movimento: la connessione umana. Strava consente la motivazione attraverso la concorrenza, il cameratismo e la responsabilità. È una formula che funziona: il 94% degli abbonati Strava che ha fissato un obiettivo rimane attivo nove mesi dopo.

“Il TCV è stato ottimista e un investitore attivo negli ecosistemi connessi di fitness e salute per un periodo prolungato. In quanto comunità di atleti più numerosa e impegnata al mondo, Strava occupa una posizione unica e vanta una forte proposta di valore per atleti e partner “, ha affermato Neil Tolaney, General Partner di TCV. “La comunità Strava e le offerte di prodotti unici motivano gli atleti a condurre stili di vita più sani e attivi. Inoltre, l’enorme crescita di Strava in termini di membri, attività e abbonati della comunità dimostra la sua importanza per gli atleti per raggiungere al meglio i loro obiettivi “.

Per ulteriori informazioni su Strava o per entrare a far parte della sua comunità globale di 70 milioni di atleti, visitare Strava.com.

JP Morgan è stato l’unico agente di collocamento per Strava in relazione alla transazione e O’Melveny & Myers LLP ha fornito consulenza legale a Strava.

Strava.com



Source link