La stagione stradale 2020 in cifre

La stagione stradale 2020 in cifre


È stato un piccolo miracolo che ci fosse una stagione su strada 2020. La pandemia globale di coronavirus ha costretto la cancellazione di ogni gara professionistica in Nord America, ma grazie ai rigidi blocchi dell’Europa in primavera e alla forza dell’UCI, degli organizzatori della gara, delle squadre, degli sponsor e dei corridori coraggiosi, il ciclismo alla fine ha goduto di una corsa emozionante se non molto insolita stagione.

L’anno è iniziato come al solito con il Santos Tour Down Under nel caldo dell’Australia, dove Richie Porte ha ottenuto la sua seconda vittoria assoluta in carriera, e con la vittoria dominante di Remco Evenepoel nella Vuelta a San Juan.



Source link