La nuova squadra di Dygert, l’obiettivo di dicembre di Dowsett: Daily News Digest

La nuova squadra di Dygert, l’obiettivo di dicembre di Dowsett: Daily News Digest


(Vuoi che il Daily News Digest venga recapitato direttamente nella tua casella di posta? Ecco il file Iscriviti.)

Anche con le grandi gare della stagione tutte nello specchietto retrovisore ora, martedì è stata comunque una giornata piena di notizie.

Tra le grandi storie della giornata: Chloé Dygert ha una nuova squadra per il 2021, Alex Dowsett ha un nuovo (una specie di) obiettivo, Tejay van Garderen correrà con la stessa squadra la prossima stagione, e quella squadra si sta collegando con Cannondale e USA Cycling per avviare programmi di ciclismo collegiali presso HBCU e TCU.

Continua a leggere per saperne di più …

Dane Cash
Editor di notizie


Cosa c’è di nuovo

| Dygert firma per Canyon-SRAM

Chloé Dygert si unirà a Canyon-SRAM la prossima stagione con un lungo contratto, poiché il pilota e la squadra hanno annunciato martedì che salirà a bordo per i prossimi quattro anni.

“Onestamente, è la squadra migliore per me, disposta a lavorare con il mio programma di pista e dandomi la libertà di essere ancora l’atleta che cerco di essere”, ha detto Dygert in un comunicato stampa del team. “Il mio obiettivo nel 2021 è chiaro: i Giochi Olimpici di Tokyo. Voglio solo guarire ed essere pronto in tempo, e i miei obiettivi sono vincere l’oro nella cronometro e nell’inseguimento a squadre “.

Il 23enne americano, che ha vinto il titolo mondiale di cronometro 2019 e ha ottenuto più vittorie nel campionato del mondo in pista, ha trascorso le ultime cinque stagioni come membro dell’organizzazione Twenty20. Attualmente è concentrata sul recupero dall’infortunio alla gamba che ha subito durante il Worlds TT di quest’anno e sulla ripresa della forma per le Olimpiadi di Tokyo. Oltre a ciò, Dygert potrebbe cercare di affrontare più gare in Europa.

| Dowsett farà un’altra corsa al record dell’ora

L’ex detentore del record dell’ora dell’UCI Alex Dowsett farà un altro tentativo di record prima della fine dell’anno.

Il 32enne britannico, che ha detenuto il record per poco più di un mese nel 2015 prima che il suo punteggio fosse battuto da Bradley Wiggins, ha dichiarato martedì che farà un’altra corsa al record il 12 dicembre al Manchester Velodrome. Il suo segno del 2015 era di 52,937 chilometri; Wiggins ha stabilito il nuovo record a 54.526, e poi Victor Campenaerts lo ha battuto per stabilire il record attuale a 55.089 km nell’aprile dello scorso anno.

“In termini di difficoltà, questa volta so che il livello è stato fissato estremamente alto da Victor”, ha detto Dowsett. “Sarà una domanda molto grande, ma penso di essere capace.”

| EF, Cannondale, USA Cycling si collega per avviare programmi di ciclismo collegiali presso HBCU e TCU

EF Pro Cycling, Cannondale e USA Cycling stanno unendo le forze per finanziare e lanciare programmi ciclistici collegiali presso le università e le università storicamente nere (HBCU) e le università e le università tribali (TCU).

Ispirata dal nuovo team collegiale della St.Augustine’s University, il primo programma collegiale presso un HBCU, l’iniziativa inizierà nel 2021 con un impegno di tre anni per finanziare due nuovi programmi di ciclismo presso un HBCU e un TCU.

“Crediamo che il ciclismo sia per tutti. Tuttavia, in realtà, non tutti si sentono i benvenuti o hanno accesso oggi “, ha affermato Mary Wittenberg, Presidente di EF Pro Cycling. “Vogliamo contribuire ad aumentare la diversità nel nostro sport, a partire dalla diversità razziale nel ciclismo negli Stati Uniti. Il successo richiederà un approccio globale in tutto il settore, quindi ci siamo rivolti a USA Cycling per parlare di come potremmo indirizzare al meglio le nostre energie di concerto con altri che cercano di aiutare dalla scuola elementare agli atleti in età da maestro “.

| Van Garderen continuerà con EF nel 2021

Parlando di EF, Tejay van Garderen ha prolungato il suo contratto con la squadra e lo farà cavalca con la squadra fino al 2021, ha detto su Instagram martedì.

“Entusiasta di annunciare che correrò con @efprocycling per la stagione 2021”, ha scritto van Garderen su Instagram martedì. “Andiamo alla stagione 12, e abbiamo molte cose eccitanti da aspettarci. Andiamo a prenderlo!!!”

Il 32enne americano è entrato in EF all’inizio del 2019 dopo aver trascorso sette stagioni con la squadra BMC. Nel suo primo anno con EF, van Garderen è arrivato secondo assoluto al Critérium du Dauphiné, ma si è ritirato dal successivo Tour de France con un pollice rotto. In questa stagione, ha guidato in gran parte in un ruolo di supporto, sostenendo Rigoberto Urán al Tour e Hugh Carthy alla Vuelta a España.

| Secondo quanto riferito, la sospensione di Simmons è finita

Cyclingnews segnala che Quinn Simmons di Trek-Segafredo non è più sospeso.

Trek-Segafredo ha dichiarato il 30 settembre che il diciannovenne americano sarebbe stato sospeso “fino a nuovo avviso” per “dichiarazioni online che riteniamo divisive, incendiarie e dannose per la squadra, il ciclismo professionistico, i suoi fan e il positivo futuro che speriamo di contribuire a creare per lo sport “. Quel giorno, Simmons aveva risposto a un tweet di José Been che includeva le parole “Se mi segui e supporti Trump, puoi andare” con un tweet che diceva “Ciao” che includeva anche un’emoji che agitava la mano con una tonalità della pelle nera .

Trek-Segafredo ha chiarito il giorno successivo che “Quinn Simmons non è stato sospeso a causa delle sue opinioni politiche. È stato sospeso per aver intrattenuto una conversazione su Twitter in un modo che ritenevamo fosse un comportamento non consono a un atleta Trek “.

A partire da martedì, la sospensione sarebbe stata revocata, con Simmons pronto a partecipare ai prossimi campi di addestramento di Trek-Segafredo.

| L’alimentazione non tornerà a Sunweb

Secondo Wielerflits, Il tempo di Robert Power con Sunweb è scaduto alla fine dell’anno. Il 25enne australiano è entrato a far parte della squadra all’inizio del 2019 dopo tre anni a Mitchelton-Scott.

Nel suo ultimo anno a Mitchelton, Power ha vinto la Japan Cycle Cup Prueba Villafranca-Ordiziako Klasika e una top 10 alla Strade Bianche, ma ha ampiamente guidato in un ruolo di supporto alla Sunweb. Resta da vedere dove andrà a finire nel 2021.

Nel caso te lo fossi perso

| Rounder è migliore sulla nuova ammiraglia Wilier da corsa su strada aerodinamica Filante SLR

Come scrive Ronan Mc Laughlin, Wilier ha lanciato la nuovissima Filante SLR martedì.

| Salsa Cycles annuncia il richiamo della forcella per bici da avventura Cutthroat

Salsa ha annunciato a richiamare questo riguarda le sue bici da avventura Cutthroat, così come i telai Cutthroat e le forcelle aftermarket Cutthroat Carbon Deluxe.

| Quello che abbiamo imparato su Roglic, Carapaz e Carthy alla Vuelta

Primoz Roglic, Richard Carapaz e Hugh Carthy ciascuno ha dimostrato qualcosa alla Vuelta a España di quest’anno.


L’immagine in evidenza di oggi dello sprint finale della quinta tappa del Tour de France proviene dai Grubers.



Source link