La nuova squadra di Aru, il nuovo nome di Circus-Wanty Gobert: Daily News Digest

La nuova squadra di Aru, il nuovo nome di Circus-Wanty Gobert: Daily News Digest


(Vuoi che il Daily News Digest venga recapitato direttamente nella tua casella di posta? Ecco il file Iscriviti.)

Ciao di nuovo, lettori di CyclingTips,

Per un giovedì di dicembre, è stata una giornata sorprendentemente impegnativa nei titoli dei giornali.

Fabio Aru ha una nuova squadra, la squadra attualmente conosciuta come Circus-Wanty Gobert sta assumendo un nuovo nome e Rod Ellingworth sta lasciando Bahrain-McLaren, per elencare solo alcune delle storie della giornata.

Continua a leggere per saperne di più sulle ultime novità dal mondo del ciclismo.

Dane Cash,
Editor di notizie


Cosa c’è di nuovo

| Aru correrà per Qhubeka-Assos nel 2021

Il team NTT che diventerà Qhubeka-Assos la prossima stagione ha annunciato giovedì di averlo fatto ha firmato l’ex vincitore della Vuelta a España Fabio Aru. Il trentenne italiano si unirà alla squadra del WorldTour sudafricano dopo tre stagioni con l’UAE-Team Emirates, dopo diversi anni con l’Astana, dove è diventato professionista e ha goduto dei suoi più grandi successi in carriera.

“Sono entusiasta di avere Fabio nel nostro team; avere un pilota che ha vinto un Grand Tour alla Vuelta, è stato quinto al Tour de France e due volte sul podio del Giro aggiunge molto allo sviluppo del nostro team mentre continuiamo a lottare per vincere sul palco più grande del mondo; per ispirare speranza e creare opportunità “, ha affermato il team principal Doug Ryder.

“La passione e l’amore di Fabio per il ciclismo si possono vedere nel modo in cui corre e penso che nel nostro team unico lo vedremo risorgere, perché sono sicuro che otterremo il meglio l’uno dall’altro”.

Dopo aver ottenuto grandi risultati nei primi anni della sua carriera, con la sua Vuelta del 2015 che ha vinto uno dei cinque primi cinque posti ai Grand Tours, Aru non ha ottenuto il successo sperato negli ultimi anni, avendo avuto più stagioni deragliate da problemi di salute . Gli è stata diagnosticata una costrizione dell’arteria iliaca alla gamba sinistra e ha subito un intervento chirurgico nel 2019. Sebbene da allora abbia iniziato tre Grand Tour, non ha raggiunto il livello di risultati che era in grado di fornire all’inizio della sua carriera. Ha abbandonato il Tour de France di quest’anno sul palco 9, dicendo che all’epoca non era sicuro di cosa non andasse, mentre il consigliere degli Emirati Arabi Uniti Giuseppe Saronni lo ha criticato pubblicamente sui media.

A Qhubeka-Assos, Aru si inserirà come il pilota GC più abile della squadra e un probabile candidato alla guida della squadra in gare di tre settimane, in particolare considerando la partenza di Louis Meintjes, che sarà diretto al Circus-Wanty Gobert. anno. Mentre si trasferisce in una nuova squadra, Aru cercherà di ritrovare la forma che lo ha spinto a risultati così forti solo poche stagioni fa.

| Rod Ellingworth lascia Bahrain-McLaren

Bahrain-McLaren ha annunciato giovedì che Rod Ellingworth, che è salito a bordo come team principal solo poco più di un anno fa dopo un lungo mandato con l’organizzazione Sky / Ineos, è lasciando la squadra.

Dopo diversi anni come direttore delle prestazioni per il team Sky che è diventato Ineos, Ellingworth è entrato a far parte del team del Bahrain lo scorso ottobre. Quando è salito a bordo, la squadra ha apportato diverse modifiche al roster, con Vincenzo Nibali e Rohan Dennis che se ne sono andati e Mikel Landa, Wout Poels e Mark Cavendish che hanno firmato. Poco più di 14 mesi dopo, Ellingworth lascia il team, affermando in una dichiarazione che “la passione di Rod è lo sviluppo del pilota, quindi ha deciso di andare avanti e concentrarsi su nuovi progetti che gli stanno a cuore”.

| Intermarché diventerà lo sponsor del titolo per la squadra attualmente nota come Circus-Wanty Gobert

Mentre il team Circus-Wanty Gobert ha in programma di passare al WorldTour il prossimo anno dopo l’acquisizione della licenza WorldTour di CCC, la squadra belga ha aggiunto un nuovo sponsor principale. Insieme ad alcuni nuovi firmatari come Louis Meintjes, la società di supermercati francese Intermarché salirà a bordo per il 2021.

L’anno prossimo, la squadra sarà conosciuta come Intermarché-Wanty-Gobert Matériaux. Sebbene Circus non farà più parte del nome della squadra, continuerà ad essere uno sponsor della squadra.

| Roglic vince il Velo d’Or

Primoz Roglic ha vinto il Vélo d’Or 2020, un premio annuale assegnato dalla rivista francese Vélo.

Una giuria di giornalisti internazionali ha votato per la scelta del pilota dell’anno, ed è stato annunciato giovedì che Roglic aveva vinto il titolo per la prima volta nella sua carriera. Il 31enne sloveno ha corso al secondo posto al Tour de France e ha vinto Liegi-Bastogne-Liegi e Vuelta a España in questa stagione, classificandosi in cima alla classifica dei corridori maschili dell’UCI nell’anno.

| Kwiatkowski dice che ha firmato per restare con gli Ineos Grenadiers per altri tre anni

Michael Kwiatkowski correrà con gli Ineos Grenadiers per altre tre stagioni. Sebbene la squadra non abbia annunciato ufficialmente la notizia, l’ex campione del mondo su strada ha dichiarato alla televisione polacca di aver firmato un prolungamento con la squadra.

Kwiatkowski, 30 anni, è entrato a far parte del team nel 2016 dopo quattro anni con l’organizzazione Omega Pharma-Quick-Step. Ha vinto un titolo mondiale su strada nel 2014 e da quando è entrato a far parte della squadra ora chiamata Ineos Grenadiers, ha collezionato una forte raccolta di risultati in gare di un giorno e una settimana, conquistando vittorie a Milano-Sanremo, Strade Bianche, Clásica San Sebastián, E3 Harelbeke, Strade Bianche, Tirreno-Adriatico e il Giro di Polonia durante il suo mandato con la squadra. È stato anche una parte fondamentale della formazione Ineos Tour de France, e all’inizio di quest’anno ha conquistato la sua prima vittoria di tappa in carriera.

| Parlare socialmente

Se sei un fan della scelta delle tue avventure, potresti goderti questa avventura ad ampio raggio del team Rally …

Nel caso te lo fossi perso

| Lo Speeco Aero Breakaway Bar è ultraveloce e ultra-strano

Come scrive James Huang, I nuovi manubri Aero Breakaway di Speeco sono molto aerodinamici e molto anticonvenzionali.

| Pro Bike: La Santa Cruz Blur CC ha raggiunto un record sulla West Highland Way

Caley Fretz prende uno sguardo più da vicino al Santa Cruz Blur CC, che Rab Wardell ha guidato fino a un record sulla West Highland Way.

| La bici più leggera di Specialized costa solo $ 999 – Presentazione della Hotwalk Carbon

Come scrive Ronan Mc Laughlin, il Hotwalk Carbon è la bici più leggera che Specialized abbia mai realizzato, rendendola un’opzione interessante per ogni bambino di due anni con i sogni WorldTour.

| Mai fuori dal podio: Lucinda Brand domina CX e guarda Roubaix

Come scrive José Been, Lucinda Brand si sta godendo un impressionante ‘stagione trasversale pur guardando avanti ad alcuni grandi obiettivi stradali.


L’immagine in primo piano di oggi proviene dagli archivi di Cor Vos. Puoi nominare il pilota dietro gli occhiali / casco?





Source link