La bici Cevelo R5 CX è solo trasmissione elettronica, disponibile per i consumatori… eventualmente

La bici Cevelo R5 CX è solo trasmissione elettronica, disponibile per i consumatori… eventualmente


La partnership tra Team Jumbo Visma e Cervelo è ancora abbastanza nuova, ma già le cose sembrano andare bene. I ciclisti sembrano amare le loro nuove bici e, secondo Cervelo, “non appena l’inchiostro sul contratto TJV si è asciugato” hanno iniziato a lavorare su una bici da ciclocross completamente nuova. Una cosa importante da avere nella tua faretra se ti ritrovi improvvisamente con più volte vincitori del Campionato del Mondo CX come Marianne Vos e Wout van Aert nella tua squadra.

Cevelo R5 CX con Marianne Vos e Wout van Aert

Utilizzando il feedback direttamente da Marianne e Wout, Cervelo ha creato una versione puro ciclocross della sua R5. Ora non ci sarà più bisogno che la squadra gareggia con una bici Aspero Gravel (a meno che non lo vogliano). Nel 2007, Cervelo ha realizzato due telai R3 Cross per Jonathan Page, ma questa volta Cervelo ha effettivamente intenzione di venderli al pubblico. In questo momento, però, è solo per il team: non aspettarti la disponibilità dei consumatori fino all’estate 2022.

Cevelo R5 CX

Quindi, in cosa differisce questa bici dalla R5? Per cominciare, è il primo Cervelo con un movimento centrale T47 filettato. Ciò è stato fatto per ovvie ragioni poiché una bici da ciclocross viene costantemente brutalizzata con idropulitrici. L’aggiunta di un movimento centrale filettato dovrebbe rendere più facile la manutenzione con la bici che utilizza le calotte T47 standard (anche se il movimento centrale è ancora asimmetrico), il che significa che i pezzi di ricambio saranno più facili da trovare.

Anche il telaio è solo a trasmissione elettronica. Non è così sorprendente date le nuove opzioni Shimano Dura Ace e Ultegra più le trasmissioni SRAM eTap AXS esistenti, ma Cervelo afferma che questo è stato fatto per mantenere l’acqua e la sabbia il più possibile fuori dal telaio.

Cevelo R5 CX Wout Van AErt

Il telaio include anche un reggisella a forma di D con doppi morsetti reggisella di serie. La forma era in realtà una richiesta di Wout e Marianne, ma potrebbe non essere per il motivo che ti aspetteresti. Poiché il palo non è rotondo, quando ti schianti non puoi inavvertitamente torcere il palo. Ciò significa che la sella è sempre dritta, non importa quante volte la metti nel fango.

Geometria Cevelo R5 CX

Rispetto alla R5, la geometria R5-CX sarà limitata a quattro taglie e includerà un’altezza del movimento centrale di 11 mm più alta per le esigenze di guida CX. Cervelo afferma che ai telai da 51 e 58 cm è stata data la priorità poiché si tratta delle taglie Marianne e Wout, ma i telai e le biciclette complete saranno disponibili in tutte e quattro le taglie nel 2022.

cervelo.com



Source link