Il velocista olandese Fabio Jakobsen torna in sella per la prima volta dall’incidente – VeloNews.com

Il velocista olandese Fabio Jakobsen torna in sella per la prima volta dall’incidente – VeloNews.com


“],” filter “: ” nextExceptions “:” img, blockquote, div “,” nextContainsExceptions “:” img, blockquote “}”>

Velocista olandese Fabio Jakobsen Martedì ha detto che stava guidando per la prima volta dalla sua incidente di orrore nel Giro della Polonia all’inizio di agosto.

“Di nuovo in bici”, lui Tweeted. “Finora è stato un bel viaggio.”

Il 24enne Jakobsen ha trascorso due giorni in coma e ha richiesto chirurgia di ricostruzione facciale dopo essere stato gettato dentro e oltre le barriere al termine della tappa di apertura della gara a Katowice.

Stava correndo gomito a gomito con il connazionale Dylan Groenewegen a 80km / h prima che quest’ultimo virasse improvvisamente a destra, schiacciando Jakobsen contro il muro di sicurezza.

Jakobsen ha fatto un salto mortale oltre le barriere prima di scontrarsi con un ufficiale di gara e l’arco del traguardo. L’11 novembre l’Unione ciclistica internazionale ha bandito Groenewegen per nove mesi.

Nel suo Tweet, Jakobsen ha ringraziato “tutti i medici specialisti che mi hanno aiutato lungo la strada”.





Source link