Il nuovo lubrificante UFO Drip di CeramicSpeed ​​è più scorrevole, più duraturo e molto più economico

Il nuovo lubrificante UFO Drip di CeramicSpeed ​​è più scorrevole, più duraturo e molto più economico


I miei colleghi mi hanno preso in giro in a nell’ultimo episodio di Nerd Alert per aver suggerito che abbiamo raggiunto l’età d’oro dei lubrificanti per catene. E mentre è stata una cosa esilarante da dire da nerd, io lo sostengo. Solo negli ultimi 12 mesi, abbiamo visto un sacco di nuovi lubrificanti che possono farti risparmiare watt, durare bene e, soprattutto, evitare l’usura della trasmissione.

Gran parte di questo sviluppo deriva dalla nuova ricerca e dall’attenzione data a ciò che rende un ottimo lubrificante per catene, un argomento che abbiamo trattato in dettaglio alcuni anni fa. In breve, un ottimo lubrificante per catene non solo riduce l’attrito tra i componenti scorrevoli di una catena, ma lo fa senza accumulare o trattenere contaminazioni. A sua volta, risparmi watt e ottieni una trasmissione più duratura.

La maggior parte di quella ricerca iniziale è stata guidata da Jason Smith di FrictionFacts, che in seguito ha venduto la sua azienda ed è entrato a far parte della ditta danese CeramicSpeed. Smith ha contribuito a rendere popolari le cere da sciogliere e ha assistito CeramicSpeed ​​nella creazione dell’originale UFO Drip, un prodotto che al suo lancio era (secondo CeramicSpeed) il lubrificante per catene a goccia più veloce al mondo.

Quell’originale UFO Drip era un prodotto impressionante, veramente asciutto al tatto e che scorreva più velocemente di molti prodotti in cera da sciogliere. Tuttavia, non è stato perfetto. La formula originale era estremamente sensibile alla temperatura durante l’applicazione. Non lo era quella durevole tra le applicazioni. E, soprattutto, era dolorosamente costoso (anche se niente come il lubrificante Absolute Black Graphene recentemente rilasciato). Indipendentemente da ciò, Adam Kerin di Ciclismo a frizione zero, una voce indipendente nel mondo dei test sui lubrificanti per catene, è rimasta sbalordita dai risultati registrati nei suoi test.

Potrebbe condividere lo stesso nome, tuttavia il nuovo UFO Drip (a destra) è una formula completamente nuova rispetto all’originale (a sinistra).

Ora, con la crescente concorrenza nello spazio, CeramicSpeed ​​ha annunciato un lubrificante UFO Drip completamente nuovo. È progettato per l’uso in tutte le discipline del ciclismo. Si afferma che duri 300 km per applicazione (miglioramento del 50% rispetto all’ultima) e si dice che sia più efficiente del 15% rispetto alla formula originale. Ora può essere applicato alla catena a temperature comprese tra 5-35 ° Celsius. Ora è anche non tossico, non infiammabile e biodegradabile.

E forse la cosa più importante, il prezzo è sceso a € 40 / US $ 45 (i prezzi precedenti erano € 70 / $ 75), il tutto mentre il numero di applicazioni per bottiglia da 180 ml è aumentato a 35 (o 10.500 km di guida). Aggiungete che un lubrificante come questo dovrebbe ridurre i costi di esercizio della vostra trasmissione e quel prezzo è ora giustificabile.

Cosa dice CeramicSpeed

Secondo i test interni di CeramicSpeed ​​(gli stessi protocolli di test di quelli originariamente creati da FrictionFacts), il loro nuovo lubrificante rappresenta un punto di riferimento per l’efficienza tra gli altri lubrificanti ad alte prestazioni sul mercato. E mentre comprendo perfettamente il significativo scetticismo che probabilmente hai nei confronti dei test interni di un marchio, posso dire che nella mia esperienza, CeramicSpeed ​​è stata più trasparente sui suoi protocolli di test rispetto a chiunque altro affermi di eseguire test di efficienza della catena (nota: Zero Friction Cycling non esegue test di efficienza).

È interessante notare che il lubrificante di CeramicSpeed ​​offre anche nuove informazioni su come un certo numero di lubrificanti più recenti e più interessanti si accumulano in termini di efficienza.

Il lubrificante più vicino al nuovo UFO Drip è il lubrificante Absolute Black Graphene, qualcosa che viene fornito con affermazioni impressionanti per quanto riguarda la longevità ma ha anche un prezzo un po ‘folle di US $ 150 per bottiglia.

“Absolute Black presenta alcune forti affermazioni sulla potenziale longevità di un’applicazione, ma i loro test mostrano che il loro lubrificante al grafene aumenta costantemente l’attrito dopo circa 150 km e continua verso l’alto fino alla fine del loro test”, ha detto Paul Sollenberger di CeramicSpeed, che ha supervisionato il archivio di dati tecnici per il progetto UFO Drip. “Quando presentiamo una durata prevista del rivestimento, cerchiamo numeri di efficienza stabili e uniformi. Questa è un’efficienza ripetibile che un ciclista può mantenere con sicurezza ogni 300 km. ”

Cosa dice Zero Friction Cycling

Tieni presente che il protocollo del test di efficienza di CeramicSpeed ​​è in un ambiente di laboratorio sterile e l’aggiunta di graniglia può essere un fattore significativo nelle prestazioni del mondo reale di un lubrificante. Ed è qui che i test di Zero Friction Cycling, uno che mira a replicare la guida del mondo reale, offre informazioni preziose.

Zero Friction Cycling è stato incaricato da CeramicSpeed ​​di eseguire il nuovo UFO Drip attraverso il suo protocollo e i risultati sono stati estremamente positivi. “A seguire Il lubrificante Super Secret di Silca, l’UFO Drip v2 è ora il secondo lubrificante a emulsione di cera noto a non avere problemi di penetrazione iniziale quando si entra nella catena “, ha affermato Adam Kerin di Zero Friction Cycling. “Ha un’eccezionale resistenza alla contaminazione a secco, una discreta capacità – per un lubrificante a goccia – di eliminare la contaminazione, e ha funzionato molto bene sia nella contaminazione umida che nella contaminazione estrema [test] blocchi.

“Un’area ha sovraperformato [compared to Silca] più chiaramente era una notevole riduzione del tasso di usura nei blocchi puliti a seguito di blocchi di contaminazione. Tuttavia, ciò potrebbe essere dovuto al fatto che le istruzioni per l’applicazione mi avevano fatto applicare più UFO Drip v2 rispetto alla quantità di Silca Super Secret che stavo applicando. ”

Kerin è molto d’accordo sul fatto che siamo nell’età dell’oro dei lubrificanti per catene (smettila di ridacchiare). “Basti dire che alcuni degli ultimi lubrificanti a goccia che ho avuto il piacere di provare quest’anno sono semplicemente un campionato diverso rispetto a quello che dovevamo scegliere in precedenza.”

Per quanto questi nuovi lubrificanti antigoccia siano, Kerin rimane un grande sostenitore ceretta per catena immersiva (da sciogliere) per coloro che apprezzano il trattamento della catena più efficiente ed economico.

“Ciò che è eccitante è che sembra che molti dei nuovi super lubrificanti abbiano una base in cera di altissima qualità e siano quindi altamente compatibili con la ceratura immersiva. Ciò significa che lubrificanti come Silca Super Secret e UFO D v2 possono essere utilizzati in combinazione con la ceretta immersiva estremamente bene. ”

Kerin osserva che questi ultimi lubrificanti antigoccia sono anche un ottimo lubrificante per ricaricare le catene da sciolinatura.

Quello che ho da dire

Ho messo le mani su una bottiglia del nuovo UFO Drip solo per una settimana, ma le prime impressioni sono estremamente positive.

L’applicazione è semplice. Come quasi tutti gli altri lubrificanti a base di cera, devi iniziare con a catena pulita, qualcosa che ho fatto con la catena della bici. Ho quindi seguito le istruzioni applicando due mani di UFO Drip e lasciato asciugare per una notte (tempo minimo di asciugatura otto ore). Al mattino la catena era asciutta al tatto e non ha lasciato segni sulla mia pelle.

Applicato di recente a una catena pulita.

Da allora ho fatto quattro ore di mountain bike sabbiose, polverose e crivellate di torrenti su quella catena lubrificata. La catena sembra straordinariamente pulita e si sente ancora liscia sotto il motore, anche se forse non così liscia come nelle prime due ore. È interessante notare che c’è una certa granulosità e cera annerite evidenti attorno alle ruote del fantino (che si sbriciola) mentre la catena stessa è notevolmente pulita.

E quattro ore di mountain bike dopo, la catena è straordinariamente pulita. (Guarda la galleria qui sotto per un’immagine del gunk accumulato)

CeramicSpeed ​​afferma che mentre sono necessarie due mani per la lubrificazione iniziale, è necessario applicare solo una mano per la rilubrificazione. Il fatto che la mia catena abbia iniziato a sembrare leggermente più ruvida dopo poche ore mi ha spinto a provare un rivestimento iniziale ancora più generoso.

Con il rilascio dell’originale UFO Drip, CeramicSpeed ​​ha pubblicato un white paper che mostrava l’assenza di correlazione tra rumore udibile e livelli di attrito. E sebbene questa nuova formula sia apparentemente più silenziosa della precedente, non offre ancora una catena silenziosa.

A parte il prezzo elevato, personalmente non ho mai usato l’originale UFO Drip a causa dei suoi pignoli limiti di temperatura. In confronto, il nuovo UFO Drip sembra essere il prodotto più pratico e raggiungibile che abbia mai indossato il nome CeramicSpeed. E il fatto che sia non tossico e biodegradabile lo rende ancora più attraente.



Source link