I caschi integrali da strada sono il futuro

I caschi integrali da strada sono il futuro


Ti piace CyclingTips? Iscriviti alla nostra newsletter per contenuti esclusivi, offerte ed eventi.

Nell’episodio di oggi del podcast CyclingTips, Dane fa un riassunto finale delle notizie sulle corse. La Vuelta si è rivelata l’ennesimo emozionante finale di un Grand Tour, quindi la banda discute dei contendenti, dell’azione e altro ancora.

Abby conclude la Ceratizit Challenge di La Vuelta, che si è conclusa con un’entusiasmante gara per secondi bonus.

Chloe Dygert fa un’apparizione come ospite per parlare della sua nuova squadra per i prossimi quattro anni e di come si sentirà dopo i campionati del mondo.

E infine, James ha trascorso l’intero podcast in un casco integrale solo per Nerd Alert. Si discute se i caschi integrali siano o meno il futuro del ciclismo su strada.

L’episodio di questa settimana ti è stato fornito da Ruote NOBL e le loro nuove ruote da strada e ghiaia leggere.

L’immagine in primo piano di Cor Vos raffigura Johan van der Velde di TI-Raleigh durante il Tour de France del 1981 prima che i caschi diventassero di moda.



Source link