Giro d’Italia: Arnaud Demare vince la seconda tappa consecutiva in volata

Giro d’Italia: Arnaud Demare vince la seconda tappa consecutiva in volata


L'arrivo in volata alla settima tappa del Giro d'Italia
La tappa è stata decisa da uno sprint finale quando Arnaud Demare ha vinto gli onori di casa

Il francese Arnaud Demare si è dimostrato il più forte in uno sprint, ottenendo la sua seconda vittoria di tappa consecutiva e la terza assoluta al Giro d’Italia.

Il corridore del Groupama-FDJ si è liberato dello slovacco Peter Sagan e dell’australiano Michael Matthews per vincere la settima tappa di 143 km da Matera a Brindisi.

Il portoghese Joao Almeida di Deceuninck mantiene la leadership assoluta.

“Il lavoro svolto dal mio team è stato sorprendente”, ha detto Demare. “Ho aspettato e ho lanciato il mio sprint al momento giusto”.

Dopo alcune interazioni precedenti, la gara si è ripresa per gli ultimi 20 km per impostare uno sprint di gruppo fino al traguardo ma nessuno è riuscito a trovare lo spazio per sfidare Demare, il campione nazionale francese.

“I miei compagni di squadra hanno fatto la differenza anche più della grande fiducia che ho in questi giorni”, ha aggiunto.

Sagan, al suo debutto al Giro, ha conquistato un familiare secondo posto – il suo terzo in gara – mentre cerca ancora una prima vittoria nel Grand Tour italiano.

Tao Geoghegan Hart rimane il miglior britannico al 19 ° posto, tre minuti e 18 secondi di svantaggio, con James Knox al 20 ° e Yates ancora 21 ° a tre minuti e 52 secondi.

Risultato della settima fase:

1. Arnaud Demare (Fra / Groupama-FDJ) 2 ore 47 minuti 28 secondi

2. Peter Sagan (Svk / Bora-Hansgrohe) Stessa ora

3. Michael Matthews (Aus / Team Sunweb)

4. Ben Swift (Granatieri GB / Ineos)

5. Álvaro Hodeg (Col / Deceuninck-Quick-Step)

6. Rudy Barbier (Fra / Israel Start-Up Nation)

7. Davide Ballerini (Ita / Deceuninck-Quick-Step)

8. Enrico Battaglin (Ita / Bahrain-McLaren)

9. Filippo Fiorelli (Ita / Bardiani-CSF-Faizane)

10. Elia Viviani (Ita / Cofidis)

Classificazione generale

1. Joao Almeida (Por / Deceuninck-Quick-Step) 24 ore 48 minuti 29 secondi

2. Pello Bilbao (Spa / Bahrain-McLaren) + 43sec

3. Wilco Kelderman (Ned / Team Sunweb) + 48sec

4. Harm Vanhoucke (Bel / Lotto-Soudal) + 1 min 05 sec

5. Vincenzo Nibali (Ita / Trek-Segafredo) + 1min 07sec

6. Domenico Pozzovivo (Ita / NTT Pro Cycling Team) + 1min 11sec

7. Steven Kruijswijk (Ned / Jumbo-Visma) + 1 min 21 sec

8. Jakob Fuglsang (Den / Astana Pro Team) + 1 min 25 sec

9. Rafal Majka (Pol / Bora-Hansgrohe) + 1 min 32 sec

10. Patrick Konrad (Aut / Bora-Hansgrohe) Stessa ora



Source link