Come la CW5000 ha ispirato i motociclisti fino al 2020

Come la CW5000 ha ispirato i motociclisti fino al 2020


Gethin Howells – L’appassionato di ghiaia

Howells ha comprato la sua prima bici da strada 13 anni fa per allenarsi in mountain bike, poi si è reso conto di essere molto meglio sulla strada che sullo sterrato. Il cardiologo e corridore terzo gatto ha deciso di fare il CW5000 perché “mi piacciono le figure, mi piace un bersaglio”.

“Mi aiuta a uscire di casa, questa è la parte più difficile, una volta che sei là fuori va bene”, spiega. “Ho sempre un obiettivo in mente, che si tratti di un determinato chilometraggio, di una certa velocità media o di un certo dislivello.”

Continua: “Non sono mai stato qualcuno a cui piace andare in bicicletta da solo, esco sempre con gli amici o con l’Ystwyth Cycling Club. E con quello che sta succedendo quest’anno, questo mi ha dato la concentrazione per tirarmi fuori. Probabilmente non l’avrei fatto senza la sfida che mi ha tenuto sano di mente durante il blocco. “

Il 41enne dice che percorre in media 4.000 miglia all’anno quasi tutti gli anni. “Essendo me stesso sono andato nel panico e ho superato presto il traguardo, ho completato 5.000 in agosto.”

Gethin Howells ha lanciato con successo un tentativo di gravel everesting di mescolare la sua guida del 2020

Stacey Larkin – Lo Zwifter di 100 miglia

Larkin ha iniziato a pedalare con suo padre in mountain bike o ibride diversi anni fa prima di acquistare una bici con manubrio. “È diventata un po ‘un’ossessione, se sono onesto. Se non vado in bicicletta almeno una volta al giorno divento veramente scontroso. Quest’anno ho avuto solo sei giorni di ferie “, spiega Larkin.

“Quello che non vedevo l’ora di vedere erano le sfide mensili perché ti danno solo l’opportunità di provare qualcosa di diverso, per spingerti forse un po ‘di più di quanto avresti fatto”, dice Larkin. Aveva un posto nello sportivo RideLondon, ma l’evento è stato annullato e quando CW ha lanciato la sfida di percorrere 100 miglia in una corsa in agosto, ha deciso di farlo invece. “Se qualcuno mi avesse detto l’anno scorso ‘Percorri 100 miglia in un giorno’, probabilmente avrei riso di loro e avrei detto ‘Non succederà mai. Non e possibile.’ Ma chiaramente lo è “

Jan Darnell – L’animale sociale

Parla con chiunque abbia trascorso del tempo nel gruppo Facebook di CW5000 e sentirai subito il nome di Darnell menzionato. Il suo costante incoraggiamento e interazione sono stati citati da quasi tutti quelli con cui CW ha parlato come un fattore in quella rete di supporto per mantenere viva la loro motivazione.

Darnell, 53 anni dal Kentucky negli Stati Uniti, ha preso una bicicletta solo l’anno scorso e viaggia quasi interamente al chiuso su Zwift. “Sono un produttore di abbigliamento su misura semi-pensionato, praticamente esco a casa e vado in bicicletta”, dice.

Leggi l’articolo completo nel numero del 7 gennaio della rivista Cycling Weekly. Durante il blocco puoi ricevere la rivista direttamente a casa tua sottoscrivendo un abbonamento. Al momento puoi provare tre numeri per soli £ 3.



Source link