Cinque consigli per l’allenamento e la perdita di peso

Cinque consigli per l’allenamento e la perdita di peso


Il ciclismo è noto per i suoi benefici per la salute, uno dei quali è la perdita di peso. Ma iniziare un programma di dimagrimento può essere difficile, soprattutto quando si gestisce un programma di allenamento. Ecco cinque suggerimenti per aiutarti a iniziare.

Per ulteriori informazioni su nutrizione e perdita di peso, controlla Chiedi a un allenatore di ciclismo Ep 270.


1. Determina il tuo obiettivo

Prima di iniziare, è sempre una buona idea chiedersi perché vuoi perdere peso. Spesso ci intrappoliamo inseguendo un numero sulla scala o uno sguardo particolare. Esaminando prima questa domanda, potresti scoprire di avere già un peso sano o composizione corporea. Assicurati che la tua destinazione sia raggiungibile e che tu possa arrivarci in modo sano. È sempre una buona idea parlare con un operatore sanitario e discutere i tuoi obiettivi prima di apportare modifiche significative alla tua dieta.

2. Inizia in piccolo con nuove abitudini

A prima vista, la formula per la perdita di peso sembra semplice: crea un deficit calorico muovendoti di più, consumando di meno o facendo entrambe le cose. Cercare di bilanciare le tue esigenze nutrizionali con gli obiettivi di perdita di peso e le richieste di allenamento può spesso essere come camminare sul filo del rasoio. Ecco perché è meglio iniziare con piccoli cambiamenti nella dieta e consentirli diventare prima abitudini. Una volta che hai perso una piccola abitudine, è facile iniziare a lavorare su una nuova abitudine.

Può essere utile ricordare che una sana perdita di peso richiede tempo e che la coerenza è lo strumento più potente. Iniziare in piccolo dà al tuo corpo il tempo di adattarsi e ti dà la flessibilità di sperimentare come alimenti il ​​tuo corpo. Inoltre, fornirà ampie opportunità per esercitarsi ad ascoltare il proprio corpo.

3. Alimenta il lavoro

L’allenamento di resistenza è un lavoro duro, che è reso più difficile solo correndo un deficit calorico. Senza dubbio, la bicicletta può essere un ottimo strumento per dimagrire, ma sono davvero le tue scelte alimentari fuori dalla bici che fanno la differenza. Una dieta ben bilanciata e ricca di nutrienti non solo ti aiuterà a sentirti meglio, ma ti aiuterà a ottenere il massimo dal tuo duro lavoro sulla bici.

Detto questo, normalizza mangiare durante la corsa e crea il tuo deficit calorico fuori dalla bici. Non solo la qualità del tuo allenamento aumenterà, ma recupererai anche meglio. Tutto ciò ti preparerà per allenamenti di successo in futuro. Ciò significa che sarai di più coerente nella tua formazione e sulla buona strada per diventare più veloce. Inoltre, alimentare il lavoro aiuterà a gestire quella fame famelica post-corsa.

4. Sii gentile con te stesso

Il cibo e il mangiare sono costrutti incredibilmente emotivi. Ma una cosa che non deve necessariamente far parte dell’equazione è la colpa. Trovare un equilibrio tra moderazione e divertimento può essere difficile. Ma ricorda, non è necessario guadagnare un premio o un pasto speciale. È naturale concedersi un regalo e gustarlo. Quando si mantiene una prospettiva a lungo termine sulla perdita di peso, è utile ricordare che un pasto non raggiungerà né distruggerà i tuoi obiettivi.

Essere gentile con te stesso ti aiuterà a rimanere coerente a lungo termine ea evitare diete eccessivamente restrittive. Sebbene sia importante considerare le scelte alimentari per quanto riguarda il modo in cui ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo, è anche bene pensare a come ti fanno sentire in generale. Praticare questo tipo di consapevolezza ti aiuterà a gravitare verso cibi più sani e allattanti.

5. Costruisci lo slancio

Perdere peso è un lavoro duro e per alcuni può sembrare un compito monumentale. Iniziare può essere la parte più difficile. Ottieni una piccola vittoria. Qualsiasi vittoria andrà bene, quindi festeggiarla. Questo non solo migliorerà il tuo umore, ma aumenterà anche la tua motivazione. Come dice un vecchio proverbio, il successo genera motivazione. In poco tempo, avrai costruito un po ‘di slancio verso il tuo obiettivo.


Perché gli atleti di tutto il mondo usano TrainerRoad per diventare più veloci

Al di sopra di 9.000 recensioni nell’App Store. Una media di 4,9 stelle. Il punteggio più alto di qualsiasi app di allenamento per il ciclismo. Al di sopra di 16 milioni di allenamenti completati e contando. 100 diversi piani di allenamento e oltre 2.000 allenamenti diversi che vengono utilizzati per creare automaticamente un piano personalizzato per i tuoi obiettivi e la tua esperienza. Tutto perché ci concentriamo su una cosa: aiutarti a diventare più veloce.

Vuoi ancora più prove? Controlla 1.700 storie e miglioramenti FTP per come TrainerRoad ha aiutato gli atleti a diventare più veloci ed esplorare tutto ciò che abbiamo per farti diventare un ciclista più veloce su TrainerRoad.com.

Dai un’occhiata a TrainerRoad





Source link