ASO denuncia lo spettatore che ha causato l’incidente nella fase di apertura del Tour

ASO denuncia lo spettatore che ha causato l’incidente nella fase di apertura del Tour


Secondo i rapporti, l’ASO sta sporgendo denuncia contro lo spettatore che ha causato un enorme tamponamento sabato nella prima tappa del Tour de France.

L’incidente è avvenuto a circa 47 km da percorrere nella tappa di 197,8 km da Brest a Landerneau. Uno spettatore a bordo strada si trovava di fronte alla moto televisiva, che era davanti al gruppo, mentre mostrava un grande cartello di cartone che sporgeva sulla strada. Tony Martin, alla testa di diversi corridori Jumbo-Visma sulla destra della strada, è andato a sbattere contro il cartello e si è schiantato. La sua caduta ha causato un effetto domino che si è diffuso su tutta la larghezza della strada e ha portato a terra numerosi ciclisti.

Nello schianto sono rimasti feriti diversi motociclisti.

“Stiamo sporgendo denuncia contro questa signora che si è comportata molto male”, ha dichiarato il vicedirettore del Tour Pierre-Yves Thouault, secondo l’AFP.

“Assicuriamoci che lo spettacolo che ci è stato offerto non sia viziato da comportamenti inaccettabili da parte di una ristretta minoranza di spettatori”

Rapporti sulla Francia occidentale che lo spettatore ha lasciato la scena dopo l’incidente e rimane non identificato.



Source link