AASQ #141: Quali componenti aerodinamici offrono la migliore riduzione della resistenza aerodinamica?

AASQ #141: Quali componenti aerodinamici offrono la migliore riduzione della resistenza aerodinamica?


Lo sappiamo, non esistono domande stupide. Ma ci sono alcune domande che potresti non voler porre al tuo negozio locale o ai tuoi compagni di guida. AASQ è la nostra serie settimanale in cui arriviamo in fondo alle tue domande, serie o meno. Clicca sul link in fondo al post per inviare la tua domanda.

Bentornati al Bikerumor Fai una domanda stupida serie. Questa settimana approfondiremo l’aerodinamica, dando un’occhiata a quali componenti della bici offrono la migliore riduzione della resistenza per migliorare l’aerodinamica di una normale bici da corsa. Dove vengono spesi meglio i tuoi soldi? È sulle ruote, al manubrio, sulla forcella, o è meglio spenderlo per migliorare l’aerodinamica di te, il pilota? Ad unirsi a noi questa settimana sono:

Infine, abbiamo anche Sam Pendred che si unisce a noi da Tecnologia della speranza, progettista del Speranza HB.TT, una versione stradale della bici da pista olimpica costruita per la squadra di ciclismo britannica che ha gareggiato a Tokyo. Sebbene non possa commentare in modo specifico sui vantaggi offerti dai diversi componenti, è in grado di fornire una visione insolita di come l’aerodinamica è stata considerata nel design dell’HB.TT.

Quali parti della bici offrono la migliore opportunità per migliorare l’aerodinamica di una bici? In termini di Watt risparmiati, dove vengono spesi meglio i miei soldi in termini di upgrade? Ho una bici da strada standard che vorrei usare per le gare a cronometro.

Lato svizzero: Anche come marchio di ruote, mentiremmo se dicessimo che le ruote offrono i maggiori vantaggi aerodinamici. Sono super importanti e in cima alla lista, ma non in cima. Per rispondere a questa domanda, dobbiamo guardare al sistema bici e pilota totale e quali parti di questo sistema contribuiscono maggiormente alla resistenza. Nel ciclismo su strada, il ciclista rappresenta circa il 75% della resistenza aerodinamica totale, quindi questo è il nostro primo punto di riferimento.

test aerodinamici lato svizzero galleria del vento

La posizione del pilota fa la differenza più grande e non costa nulla. La differenza tra la “posizione caffè” (barre superiori, mani al centro, braccia dritte) e una posizione aerodinamica con le braccia piegate e le mani piatte sui cappucci, è di circa 40 W a 35 km/h (85 W a 45 km/h). Quindi, il miglior rapporto qualità-prezzo è la tua lezione di yoga per costruire la forza del core per guidare posizioni più basse più a lungo.

Il prossimo più grande influencer è l’abbigliamento da motociclista. Una tuta aerodinamica monopezzo aderente può portare 14 W a 35 km/h (30 W a 45 km/h). Aggiungi l’attrezzatura invernale e questi numeri raddoppiano di nuovo. Quindi, essere consapevoli di quale abbigliamento scegli è molto importante.

test delle ruote aerodinamiche lato svizzero in galleria del vento

Oltre alle proprie sale montate, come la Hadron2 Ultimate qui mostrate, Swiss Side presta la propria esperienza anche allo sviluppo di ruote DT SWISS come la ARCO 1100

Le prossime sono infatti le ruote. Un buon set di ruote aerodinamiche fornisce nell’ordine 7 W a 35 km/h (15 W a 45 km/h) rispetto a un normale set di ruote in alluminio a basso profilo di serie. E questo beneficio aumenta notevolmente quando c’è vento a causa dell'”effetto vela”. Una buona ruota anteriore può effettivamente generare resistenza alla spinta (negativa) se il vento è giusto.

casco aerodinamico lato svizzero testa in galleria del vento

I caschi offrono anche un grande potenziale nel ciclismo su strada (e nella cronometro). Tra un buon casco aerodinamico e un semplice casco non aeronautico molto ventilato, abbiamo misurato differenze fino a 5 W a 35 km/h (10 W a 45 km/h).

sviluppo del telaio da strada in carbonio aerodinamico orgoglio del simplon laterale svizzero

Swiss Side sono stati coinvolti nello sviluppo del Orgoglio del Sempione II bici da strada aero, che secondo Simplon è la bici da strada più veloce al mondo

Naturalmente, ultimo ma non meno importante è il telaio della bici completo. Questo è comunque un grande investimento e non proprio “sintonizzazione”. La differenza tra un telaio standard e un telaio per bici da strada aerodinamico di alto livello può arrivare fino a 20 W a 35 km/h (43 W a 45 km/h). Questo non include le ruote aerodinamiche.

Cervello: L’aggiornamento più efficace è la posizione del corpo. Acquista un set di barre aerodinamiche clip-on se non l’hai già fatto (queste non devono essere costose, quelle rotonde in lega andranno benissimo).

Prolunghe aerodinamiche Cervelop clip-on per gare di triathlon a cronometro

Clip-On Aero Bar di Cervelo

Se non hai avuto un adattamento professionale (di persona o con una serie di fantastiche app) vale la pena investire. Questo non solo ti assicurerà di essere fisicamente nella posizione migliore per la forma del tuo corpo, ma anche di essere in grado di mantenere comodamente quella posizione, che è probabilmente più importante.

Andy Barlow strappa sul Cervelo Aspero Gravel Bike in qualche lycra aderente

Un altro frutto basso è l’abbigliamento; non hai bisogno di uscire e trovare la tuta più costosa disponibile, assicurati solo che tutto sia aderente una volta che sei nella posizione corretta. Se il percorso è piatto e sei a tuo agio con la potenza erogata, rimuovi il deragliatore anteriore e fai funzionare la bici 1 volta.

Se è un percorso più lungo e hai bisogno di idratazione, guarda le borracce e le gabbie che si inseriscono tra le braccia (clip sul portaborraccia aerobar) o dietro il sedile. E infine, pneumatici e ruote. Questo richiederà un investimento serio, ma è un passo successivo di fondamentale importanza.

riserva ruote da strada gravel in carbonio sviluppate con cervelo

Cervelo è stato fortemente coinvolto nello sviluppo di Riserva Ruote Strada e Gravel

L’aerodinamica delle ruote può facilmente prendere il suo articolo ma, insomma, cercare il giusto equilibrio tra stabilità, peso e prestazioni aerodinamiche; stretto e profondo per la ruota posteriore, largo e meno profondo per l’anteriore (se il tuo telaio lo può ospitare). Assicurati che il pneumatico scelto (marca e larghezza) corrisponda al profilo della ruota.

Roval: All’interno dell’arsenale di attrezzature di Roval, il ciclista che cerca il miglior rapporto qualità-prezzo quando si tratta di guadagni aerodinamici su una bici da strada dovrebbe pensare al proprio vantaggio. Ovviamente, non è un segreto che le ruote siano un enorme upgrade aerodinamico.

set di ruote in carbonio roval rapide c38

Il Ruote in carbonio Roval Rapide C38 è predisposto per tubeless con larghezze interne di 21 mm e esterne di 26,6 mm

La conoscenza comune è stata più profonda è più veloce per un TT, ma con la nostra ruota Rapide ci siamo concentrati non solo su una ruota anteriore super aerodinamica profonda 51 mm, ma assicurando che la velocità arrivasse con la stabilità necessaria per usarla – 25% più stabile in un vento laterale rispetto il nostro CLX50.

Manubrio aero in carbonio leggero Roval Rapide, più rapido, meno peso, foto Gent Wevelgem di Chris Auld

Il Barra Roval Rapide pesa 225 g dichiarati (morsetto 31,8 mm, 42 cm)

Consigliamo anche la nostra barra Roval Rapide, che offre un risparmio di 20 secondi rispetto a una barra tonda, con dettagli aerodinamici come un gradino incassato per garantire che l’involucro della barra sia a filo con le parti superiori e il passaggio dei cavi interno. Un’altra statistica chiave della barra da tenere a mente quando si cercano guadagni aerodinamici è la larghezza. Sono sicuro che hai visto quanti professionisti stanno diventando sempre più stretti. È per ridurre l’area frontale del tuo corpo e migliorare davvero l’aerodinamica.

ruote roval speciali per bici da strada s-works posizione di guida aerodinamica

Questo ovviamente porta all’importanza complessiva dell’adattamento. Abbiamo chiesto al nostro Retül Fit Guru, Scott Stroot, i suoi pensieri e lui ha detto: “Le bici e i componenti aerodinamici sono molto utili se sei posizionato nella posizione più aerodinamica che il tuo corpo può contenere alla massima quantità di potenza per un lungo periodo di tempo. Se non sei posizionato bene puoi perdere potenza, aerodinamica o entrambi. Questo è il motivo per cui una vestibilità Retül è così essenziale per i ciclisti che massimizzano l’aerodinamica e la potenza.

Se stai guidando la tua bici da strada standard in un TT o fuori dalla parte anteriore senza barre aerodinamiche, il nostro ingegnere WinTunnel e responsabile della ricerca sulla geometria del corpo ha detto: “La semplice regolazione della posizione del corpo in una posizione accovacciata sui cappucci o sulle gocce migliorerà l’aerodinamica. Accovacciarsi in modo che gli avambracci di un pilota siano piatti/paralleli al suolo può migliorare l’aerodinamica nell’intervallo di 6-12 W a 40 km/h a seconda della posizione iniziale non accovacciata.

Quando si tratta di guadagni aerodinamici con attrezzature attraverso le ruote dello spettro, abbigliamento e casco sono i primi 3 bang per i tuoi acquisti.

Sam Pendred, designer dell’Hope HB.TT:

  • Lavorando allo sviluppo del HB.TT oltre e a causa del design radicale, stiamo provando cose nella galleria del vento che “di solito” danno ai piloti un grande vantaggio, ma il design di questa bici può essere contro intuitivo. Abbiamo visto miglioramenti facendo cose che normalmente sarebbero peggiori per l’aerodinamica (posizione del pilota, soprattutto).

hpe hb.tt vista frontale forcella aero a lama larga

  • Lavorare pesantemente su parti che altri marchi non hanno l’interesse/la capacità di produrre. I componenti possono essere molto interessanti, come la pinza anteriore sul HB.TT – un nuovissimo design della pinza che si adatta perfettamente alla forcella e dietro l’asse della ruota anteriore, senza una singola sezione di tubo esposto. Stiamo cercando di fare altre cose interessanti come questa con più componenti in futuro.

Hope pinza freno flat mount a 2 pistoncini custom hb.tt

  • Capacità di produzione. Questo è un grande punto d’inciampo per molti progetti in cui il design è fantastico ma non riesci a trovare un modo per realizzarlo. Con tutto ciò che viene fatto in casa qui a Hope, dalla lavorazione di stampi/componenti, alla laminazione dei prodotti compositi, alla finitura e all’assemblaggio. Abbiamo il controllo totale sull’intero processo e questo ci consente di spingerlo oltre e provare nuovi progetti complessi (di solito) con alti livelli di successo.
Hope hb.tt bici da cronometro aerodinamica da strada degna di strada con gambe a forcella larghe 8 cm in carbonio tutto

Il HB.TT è stato sviluppato da Sam dal Pista olimpica Hope x Lotus HB.T La bici da ciclismo ha corso a Tokyo 2020

Hai una tua domanda? Clic qui per utilizzare il modulo Fai una domanda stupida per inviare domande su qualsiasi argomento relativo al ciclismo di tua scelta e faremo in modo che gli esperti rispondano per te!



Source link